Contenuto sponsorizzato

Era arrivato in Italia con un visto turistico, fermato a Merano con mezzo chilo di cocaina

L'attività di indagine è stata effettuata dalla sezione narcotici della squadra mobile e dai carabinieri della compagnia di Silandro tra la Val Venosta e Merano

Pubblicato il - 11 April 2018 - 11:46

MERANO. Era arrivato in Italia con un visto turistico ed è stato arrestato a Merano. A finire nei guai è un uomo di origine albanese.

 

In occasione di un’attività di indagine effettuata dalla sezione narcotici della squadra mobile e dai carabinieri della compagnia di Silandro tra la Val Venosta e Merano, l'uomo era già stato notato aggirarsi nella zona dell’Ospedale di Merano.

 

A seguito di precise richieste circa la sua presenza in Alto Adige, lo straniero ha dichiarato falsamente di essere appena giunto in Italia ed era in cerca di una sistemazione allogiativa.

 

Dal momento che in realtà lo straniero aveva già un domicilio e data la vaghezze delle risposte fornite, è stata effettuata una perquisizione locale e personale a seguito della quale sono state sequestrate 4 confezioni di nylon con all’interno, complessivamente, oltre mezzo chilo di cocaina e un bilancino di precisione.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 2 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
03 agosto - 11:52
Europeista, garante dell’autonomia ma anche ambientalista ed ecologista è questa la linea che emerge dal sondaggio condotto fra la base del [...]
Cronaca
03 agosto - 08:02
Tutta la famiglia è risultata positiva al covid-19. La moglie è stata ricoverata all'ospedale di Trento, sono 10 i pazienti al momento [...]
Società
03 agosto - 11:17
Il presidente e altri membri della maggioranza leghista hanno trasformato la campionessa olimpica, compagna di regata del trentino, da Banti in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato