Contenuto sponsorizzato

Era arrivato in Italia con un visto turistico, fermato a Merano con mezzo chilo di cocaina

L'attività di indagine è stata effettuata dalla sezione narcotici della squadra mobile e dai carabinieri della compagnia di Silandro tra la Val Venosta e Merano

Pubblicato il - 11 April 2018 - 11:46

MERANO. Era arrivato in Italia con un visto turistico ed è stato arrestato a Merano. A finire nei guai è un uomo di origine albanese.

 

In occasione di un’attività di indagine effettuata dalla sezione narcotici della squadra mobile e dai carabinieri della compagnia di Silandro tra la Val Venosta e Merano, l'uomo era già stato notato aggirarsi nella zona dell’Ospedale di Merano.

 

A seguito di precise richieste circa la sua presenza in Alto Adige, lo straniero ha dichiarato falsamente di essere appena giunto in Italia ed era in cerca di una sistemazione allogiativa.

 

Dal momento che in realtà lo straniero aveva già un domicilio e data la vaghezze delle risposte fornite, è stata effettuata una perquisizione locale e personale a seguito della quale sono state sequestrate 4 confezioni di nylon con all’interno, complessivamente, oltre mezzo chilo di cocaina e un bilancino di precisione.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 9 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
09 agosto - 22:30
Il ragazzo si trovava su un pedalò quando si è tuffato nel lago senza più riemergere. Le ricerche proseguiranno fino a mezzanotte, poi [...]
Cronaca
09 agosto - 17:27
Secondo i dati della Camera di Commercio di Trento quello dell'Agricoltura è il settore con il maggior numero di imprese giovanili under [...]
Montagna
09 agosto - 17:52
Il territorio del Parco delle Orobie Valtellinesi è storicamente caratterizzato dalla presenza di diversi laghi alpini e alcuni bacini [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato