Contenuto sponsorizzato

Fermate due persone per il colpo al bancomat. I carabinieri sulle tracce di un terzo uomo in fuga nei boschi

La scorsa notte il colpo allo sportello della filiale della cassa Rurale della Val di Non. Subito predisposti i posti di blocco. In mattinata il fermo dei due e le ricerche continuano per il complice

Pubblicato il - 12 ottobre 2018 - 13:23

CLES. Già fermate due persone per il colpo di questa notte alla Cassa Rurale della Val di Non. I carabinieri di Cles, che subito dopo l'esplosione del bancomat della filiale di Vigo di Ton hanno predisposto posti di blocco lungo le principali arterie, sarebbero sulle tracce anche del terzo uomo, fuggito nei boschi per far perdere le sue tracce.

 

Dal bancomat, che è stato divelto verso le 3 del mattino, sono stati prelevati 30 mila euro. L'allarme ha subito attivato l'intervento dei militari che hanno immediatamente presidiato a sud la Rocchetta e a nord le strade che salgono la valle. Le indagini sono ancora in corso e nelle prossime ore si avranno maggiori dettagli.

 

Le persone fermate, più il terzo in fuga, potrebbero essere coinvolte anche negli altri colpi messi a segno nelle scorse settimane sempre con lo stesso metodo, attraverso le incursioni sugli sportelli esterni di filiali di piccoli paesi trentini. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 giugno 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

16 giugno - 06:01

Dopo i tagli da 5 milioni e i nuovi criteri, il primo risultato ottenuto dall'assessore sembra essere, paradossalmente, l'aver compattato queste realtà che si sono unite in Farete, nella quale convergono ben 53 enti che ruotano intorno a questo comparto, divenuto negli anni sempre più strategico per il Trentino

16 giugno - 09:34

L'incidente è avvenuto pochi minuti prima delle 5. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco e l'elicottero con i soccorsi sanitari. Due ragazzi sono stati trasportati al Santa Chiara 

16 giugno - 08:48

E' successo pochi minuti prima delle 5 di questa mattina alle gallerie di Martignano. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco e i soccorsi sanitari. Il ragazzo è stato trasportato al Santa Chiara in codice rosso

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato