Contenuto sponsorizzato

Finti avvocati truffano tre anziani sacerdoti trentini. In manette tre uomini e una donna

L'indagine è partita dai Carabinieri di Padova. I quattro finti avvocati sono riusciti a mettere a segno truffe in tutto il nord Italia. Gli arrestati sono stati portati alle case circondariali di Monza e Milano

Pubblicato il - 17 aprile 2018 - 08:44

TRENTO. Sono trentini alcuni dei sacerdoti vittime di una truffa che ha visto finire in manette quattro persone nel corso di una operazione dei Carabinieri di Padova. I quattro, tre uomini e una donna, sarebbero stati dediti a compiere truffe a danni di anziani sacerdoti o comunque a persone anziane.

 

Sono 15 i colpi messi a segno a partire dal 2016 per un totale di circa 156 mila euro e per le quattro persone è stata emessa una ordinanza di custodia cautelare in carcere perchè avrebbero potuto commettere altre truffe.

 

Il modus operandi è sempre stato lo stesso. I quattro si presentavano come avvocati. Contattavano le vittime avvisandoli che erano venuti a conoscenza di un loro contenzioso pendente presso il Tribunale di Milano, per controversie relative al mancato pagamento di abbonamenti di alcune riviste. Da qui la truffa con la promessa che, grazie al loro intervento,  il debito (non meno di 150 mila euro), sarebbe stato estinto con il versamento di una cifra che oscillava tra i 10mila e i 30mila euro.

 

Dalle indagini è risultato che le vittime preferite erano anziani sacerdoti. Le vittime risiedevano tutte in province del nord Italia:oltre a Trento anche a Padova, Rovigo, Treviso, Gorizia, Udine e Brescia.

 

L'indagine è partita nel 2016 da un anziano sacerdote di 80 anni che aveva già dato ai truffatori oltre 10 mila euro. Per quanto riguarda gli anziani prelati trentini il totale dei versamenti fatti ai falsi avvocati è stato di circa 35 mila euro.

 

Gli arrestati sono stati portati presso le case circondariali di Monza e Milano

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 luglio - 11:58

La candidata di “Si può fare” sostiene di essere la prima e unica donna in corsa per la carica di sindaca a Trento, ma non è così. Nel 2009 e nel 2015 Sinistra e Lega Nord presentarono due donne, mentre oggi c’è la candidata pentastellata: “Si vede che la mia avversaria non segue l’attività politica della città, nel M5s non abbiamo problemi con la parità di genere”

05 luglio - 10:19

Mentre a Bolzano si riparte oggi con i negozi aperti ad orario completo dopo due mesi di chiusura per il lockdown dando spinta all'economia, a Trento entra in vigore la legge di Failoni e Fugatti che stabilisce la chiusura dei punti vendita. 
E' scontro con il Comune, l'assessore Stanchina: "Ancora una volta una confusione terribile e danni economici per la città. L'Amministrazione farà di tutto per tutelare i propri commercianti"

05 luglio - 12:27

L'incidente è avvenuto sul territorio di Brentonico. La donna è stato trasportata in ospedale a Rovereto

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato