Contenuto sponsorizzato

Grave incidente nella galleria del Bus de Vela. Viabilità in tilt in direzione Trento

Tre i mezzi coinvolti: un autocarro, un furgone e un'automobile. L'impatto è avvenuto poco prima delle nove. Non è ancora chiara la dinamica dell'incidente e non si conoscono le condizioni delle persone coinvolte

Pubblicato il - 02 maggio 2018 - 09:11

TRENTO. Grave incidente alla fine della galleria del Bus de Vela, in direzione Trento. Tre i mezzi coinvolti: un autocarro, un furgone e un'automobile. L'impatto è avvenuto poco prima delle nove. Non è ancora chiara la dinamica dell'incidente.

 

Sul posto si sono portati immediatamente i soccorsi con due ambulanze e un'automedica. I Vigili del Fuoco di Trento, oltre ai Volontari di Cadine, stanno operando per gestire il traffico che si è creato fino all'abitato di Cadine. Le Forze dell'ordine sono invece impegnate nella ricostruzione della dinamica.

 

Al momento non si conoscono le condizioni delle due persone coinvolte, che sono state comunque trasportate entrambe all'ospedale Santa Chiara.

 

 

 

 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 marzo - 13:42
In zona gialla dovrebbero restare valle d'Aosta e Liguria, la Sardegna in quella bianca; il presidente delle Marche, Francesco Acquaroli, inserisce in zona rossa le province di Macerata e Ancona. La Provincia di Bolzano si è autoproclamata zona rossa fino al 14 marzo, mentre quella di Trento, secondo quanto affermato dal governatore, dovrebbe restare in zona arancione
05 marzo - 14:10

In questi giorni diversi segretari ed esponenti gli hanno chiesto di ripensarci nonostante il gravissimo attacco fatto su Facebook al partito e i pessimi risultati ottenuti con un Pd narcotizzato, immobile da due anni, mentre intorno tutto è cambiato a una velocità supersonica. Zingaretti ha avuto la qualità di non essere divisivo ma semplicemente perché di fatto non si è mai espresso. C'è bisogno di altro

05 marzo - 12:30

Numeri in leggero calo in Alto Adige, dove nelle ultime 24 ore si registrano 230 nuovi positivi e 4 decessi. Preoccupa intanto la variante sudafricana, con l'individuazione di 15 casi nella serata di giovedì 4 marzo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato