Contenuto sponsorizzato

Il bonus bebè anche alle mamme straniere, il giudice accoglie il ricorso: ''Basta il permesso di soggiorno''

Il patronato Inca Cgil si era rivolto al giudice contestando la circolare dell'Inps. Il giudice si rifà a una sentenza della Corte di Appello di Milano e spiega: ''Atto discriminatorio''

Pubblicato il - 15 November 2018 - 10:38

ROVERETO. Il bonus bebè spetta anche alle straniere, non serve la cittadinanza italiana e basta il permesso di soggiorno. E attenzione, perché se non viene riconosciuto viene contestata la discriminazione. Questo lo ha deciso il giudice Michele Cuccaro nella sentenza contro l'Inps emessa ieri.

 

Il riconoscimento economico, previsto nella legge di bilancio del 2017 per le nuove nascite, spetta a tutte le famiglie. Il giudice ha accolto il ricorso presentato dal patronato Inca Cgil Trentino per due madri straniere a cui nel 2017 era stata respinta la richiesta di beneficio dall'Inps provinciale.

 

Il Tribunale di Rovereto ha richiamato la sentenza del maggio 2017 della Corte d'Appello di Milano che ha dichiarato discriminatoria la circolare nazionale dell'Inps per il riconoscimento del 'Bonus mamma domani' ai soli stranieri in possesso di carta di soggiorno e di conseguenza ha ritenuto legittime le domande delle due mamme straniere.
   

 

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 30 settembre 2022
Telegiornale
30 Sep 2022 - ore 22:49
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
30 settembre - 18:43
A Trento, nonostante la sconfitta generale, il centrosinistra resta davanti al centrodestra. Da Gardolo a Centro storico-Piedicastello, [...]
Economia
30 settembre - 15:49
Il bonus, introdotto nei mesi scorsi per contrastare i rincari energetici, è stato garantito alle famiglie trentine con figli che hanno [...]
Politica
30 settembre - 17:40
Senza correttivi che vadano nella direzione di una maggiore equità e una gradualità della misura in base ai redditi, secondo i sindacati si [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato