Contenuto sponsorizzato

Il cane scappa e qualcuno gli spara. Trasportato d'urgenza dal veterinario, si salva

E' successo a Mezzocorona. Il cane è stato trasportato dal veterinario dove è stato sottoposto ad una operazione. Ora si sta cercando l'autore del gesto. 

Foto tratta da Facebook
Pubblicato il - 13 gennaio 2018 - 09:20

MEZZOCORONA. Pochi centimetri e il proiettile avrebbe colpito il cuore uccidendolo. Cico, un dolce pastore meticcio di due anni è rimasto vittima di una bruttissima disavventura che è successa mercoledì sera a Mezzocorona.

 

Il cane è scappato di casa e qualcuno infastidito, forse pensando di poter usare liberamente un'arma contro un animale, ha avuto la folle idea di sparargli con una pistola usata al tiro al segno. Un atto che non sembra trovare alcuna giustificazione.

 

Cico è stato trovato poco dopo dai proprietari sanguinante. Il proiettile lo aveva colpito alla spalla lesionando una parte della muscolatura ma soprattutto facendogli perdere moltissimo sangue e con il rischio di infezione.

 

Immediatamente è stato portato nella clinica veterinaria che lo segue ed è stato sottoposto ad una operazione per l'estrazione del proiettile e per la ricostruzione dei muscoli e di altri tessuti.

“Fortunatamente il proiettile é rimbalzato su un osso evitando che colpisca il cuore – ha spiegato il proprietario del cane - ma io non ho idea di chi sia stato perché Cico non ha mai fatto male e dispetti a nessuno”.

 

Immediatamente è stata una fatta denuncia per individuare l'autore del gesto

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 maggio - 19:13
Il bilancio del comune dopo i grande evento di venerdì sera. Per tutti è stato chiaro che è andato davvero tutto bene perché si è trattato di [...]
Politica
23 maggio - 16:30
L’esponente di Fratelli d’Italia è intervenuta sulle “pesanti ingiurie da parte dello staff della sicurezza” dicendosi “profondamente [...]
Cronaca
23 maggio - 17:44
Secondo una prima ricostruzione l’uomo alla guida di un’Alfa che stava procedendo in direzione sud, verso Rovereto, non si è fermato a un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato