Contenuto sponsorizzato

In rianimazione il campione palestinese di parkour, si è ferito alla spina dorsale a Rovereto

L'incidente venerdì scorso a Rovereto durante l'esibizione alla festa del Laboratorio sociale Le Formichine. L'atleta è stato operato, la prognosi è riservata

Pubblicato il - 11 June 2018 - 10:31

ROVERETO. E' stato operato alla schiena e si trova ora in rianimazione al Santa Chiara il campione di parkour Abdallah Inshasi che si è ferito venerdì scorso durante un'esibizione durante Formirock, la festa organizzata dal Laboratorio sociale Le Formichine.

 

Caduto a terra durante uno dei salti, non riusciva più ad alzarsi. Subito soccorso dai sanitari del 118, in ospedale i medici hanno riscontrato una lesione alla colonna vertebrale, su cui subito sono intervenuti chirurgicamente. La prognosi è ancora riservata e si attenderà il decorso post-operatorio per un pronunciamento sulle condizioni di recupero del giovane atleta.

 

Palestinese, è in Italia dal 2013 grazie ad un progetto di scambio culturale con Gaza, dove ha fondato il Parkour Team. Su di lui il regista roveretano Emanuele Gerosa stava girando un documentario 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 2 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
04 agosto - 11:59
Il formaggio in questione, oggetto di un'offerta con sconto del 50%, è il Casolet a latte crudo della Val di Sole, il portavoce di Slow Food [...]
Cronaca
04 agosto - 13:40
Le previsioni per la regione dicono di prestare particolare attenzione fino alle 13 di domani in Alto Adige e alle 16 in Trentino: ''La [...]
Cronaca
04 agosto - 10:37
Prosegue senza sosta il lavoro del contingente trentino tra riunioni di coordinamento, attività di prevenzione e pattugliamento [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato