Contenuto sponsorizzato

Incendio nella notte sul monte Rocchetta, Vigili del fuoco in azione

La segnalazione verso la mezzanotte, l'intervento dei pompieri di Riva del garda alle prime luci dell'alba con il supporto dell'elicottero dei Permanenti di Trento. GUARDA LE FOTO all'interno

Pubblicato il - 25 settembre 2018 - 10:03

TRENTO. Un incendio boschivo sul monte Rocchetta a quota 1.300 metri nei pressi della cima Sat, questo l'allarme che ha raggiunto i Vigili del fuoco di Riva del Garda. Le prime segnalazioni sono arrivate in caserma verso la mezzanotte e da subito i pompieri hanno monitorato la situazione osservando da lontano la zona fino alle 3 della notte. Poi alle prime luci dell'alba l'intervento.

 

Visto che la situazione si poteva definire pressoché stabile e che la zona non era né facilmente né velocemente raggiungibile a piedi in sicurezza durante il buio, si è optato per utilizzare l'elicottero sia per trasportare il personale in quota che per effettuare i lanci con la benna 'bambi'.

 

Incendio boschivo sul monte Rocchetta

Poco prima della 7 il trasporto in quota, con i vigili che si sono stati divisi in due squadre. La prima ha approntato e riempito il vascone fisso di pescaggio posto circa a quota 600 metri che fa parte del sistema antincendio del monte Rocchetta. La seconda è stata trasportata alla piazzola di cima Sat per poi raggiungere a piedi la zona dell'evento che si trovava sul sentiero per la bocca dei Concolì.

 

La zona interessata dalle fiamme è di circa 200 mq. L'intervento ha richiesto circa un'ora e mezza di lavoro grazie al supporto dell'elicottero del nucleo dei Vigili del fuoco Permanenti di Trento. Si indaga sulle cause che potrebbero essere anche di origine dolosa. 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 maggio - 15:38

L'attività di prevenzione e repressione delle violazioni in materia di "tutela della salute", "sicurezza prodotti" e "contraffazione" si è intensificata nel corso dell'emergenza sanitaria per Covid-19 e i finanzieri hanno stroncato un illecito da oltre 100.000 euro, un volume d'affari che corrisponde al valore commerciale delle mascherine se fossero state immesse sul mercato

27 maggio - 17:33

L'allerta è scattata intorno alle 15.30 lungo via 24 maggio a Lodrone, frazione di Storo. In azione elicottero e ambulanza, vigili del fuoco di Storo e polizia locale valle del Chiese

27 maggio - 16:59

Il tragico incidente è avvenuto in località Cercenà di Roncone sul territorio di Sella Giudicarie. Tempestivo l'intervento della macchina dei soccorsi, ma l'uomo ha perso la vita sul colpo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato