Contenuto sponsorizzato

Ingeriscono mix di psicofarmaci e detergenti per sballare, alcuni detenuti del carcere di Spini finiscono in ospedale

Ci sono stati due casi tra giovedì e venerdì. Probabile l'assunzione anche di sostanze stupefacenti.  Immediato l'intervento degli agenti della polizia penitenziaria e dei soccorsi sanitari 

Foto da internet
Pubblicato il - 08 dicembre 2018 - 09:27

TRENTO. Due casi di abuso di sostanze tra i detenuti del carcere di Spini di Gardolo. Sono successi negli ultimi giorni e sarebbero stati causati da una sorta di cocktail tra solventi e farmaci ma non si esclude che a tutto questo possa esserci stata anche l'assunzione di droga.

 

Il primo caso è avvenuto giovedì sera. Ad intervenire sono stati alcuni agenti della polizia penitenziaria e i soccorsi sanitari. Due detenuti, all'interno della propria cella, hanno iniziato a procurarsi delle ferite con una lametta. All'intervento degli agenti, i detenuti in evidente stato di alterazione dovuta all'abuso di psicofarmaci hanno iniziato a minacciarli.

 

Difficile l'intervento sia degli agenti impegnati a tranquillizzarli e a fermarli ma anche del personale sanitario. I due, dopo le prime cure all'infermeria del carcere, sono stati trasferiti all'ospedale Santa Chiara.

 

Il secondo caso di detenuti che avrebbero ingerito dei solventi, è avvenuto ieri mattina. Anche in questo caso è avvenuto il trasporto al Santa Chiara.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 26 settembre 2022
Telegiornale
26 set 2022 - ore 21:21
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 September - 17:45
Una donna ha denunciato ai carabinieri di Rovereto di aver subito una violenza durante una festa. Le indagini si sono servite anche delle immagini [...]
Cronaca
27 September - 18:48
La tragedia è avvenuta nel bresciano, l'uomo stava svolgendo dei lavori di manutenzione quando è avvenuto il tremendo incidente 
Società
27 September - 15:54
Un'ampia offerta quella proposta da "Flower burger", che qualche giorno fa è approdato anche in via Verdi a Trento [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato