Contenuto sponsorizzato

''Io sto con i trentini'', anche la Lega in piazza Duomo per un'inedita sfida a colpi di cartelli

Ieri un gruppo di persone si è riunita in piazza Duomo con il cartello "Io sto con i migranti", questa sera la replica di Devid Moranduzzo, Mirko Bisesti e Daniele Demattè

Di Luca Andreazza - 01 August 2018 - 19:40

TRENTO. "Io sto con i trentini", altro presidio in piazza Duomo, ma questa volta è la Lega a scendere tra le strade del capoluogo per manifestare solidarietà ai concittadini. Un messaggio ormai storico per i leghisti, tra i leit motiv della scorsa campagna elettorale di marzo.  

 

"Io sto con i migranti" e "Io sto con i trentini" per una sfida a colpi di cartelli contrapposti. Tutto è partito dall'anziana signora di Arco, che ha scritto il suo messaggio e l'ha portato fin davanti alla chiesa.

 

Così ieri altri cittadini si sono dati appuntamento in piazza per mostrare solidarietà verso i richiedenti asilo attraverso la scritta "Io (nome) sto dalla parte dei migranti".

 

L'idea di questi cittadini è quella di mettere in gioco i corpi, partire da se stessi e proporre piccoli presidi, due o tre volte alla settimana, per sostenere i migranti. Un modo per mettere la faccia e sottrarsi ai social, dove tante persone commentano, spesso nell'anonimato, con cattiveria. 

 

Un invito a scendere in piazza accolto anche dagli esponenti del carroccio per rilanciare i propri messaggi, anche in vista delle provinciali di ottobre, ormai sempre più vicine. Così Devid Moranduzzo, Mirko Bisesti e Daniele Demattè si sono portati all'ombra del Nettuno per mostrare i propri cartelli, ovviamente in favore dei trentini.

 

Il tempo di una foto e via il post sui canali social e la richiesta di condividere. Il risultato è qualche messaggio di sostegno e qualche insulto, ma soprattutto diverse condivisioni in meno di un'ora.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
20 settembre - 10:02
L’associazione Mercato Solidale, che ha sede a Pescara, ha “incontrato” il sogno di Mirko Toller, il 16enne di Segonzano affetto da Sma morto [...]
Cronaca
20 settembre - 10:06
L'evento si è tenuto nell'ultimo fine settimana e ha visto numerosi camionisti raggiungere i boschi a poca distanza dal lago Santo. La consigliera [...]
Cronaca
20 settembre - 06:01
I tagli degli scorsi anni al sistema sanitario sono stati un fallimento con conseguenze drammatiche ed ora questa situazione va a sommarsi alle [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato