Contenuto sponsorizzato

L'auto non rallenta e travolge un trattore. Gravissimo l'automobilista rimasto intrappolato tra le lamiere

La Mercedes stava percorrendo via Nazionale poco fuori da San Michele quando ha travolto un mezzo agricolo che stava svoltando

Pubblicato il - 06 luglio 2018 - 19:26

SAN MICHELE. Un'auto ha travolto un trattore, il conducente del mezzo agricolo è stato letteralmente sbalzato fuori dal veicolo mentre l'autista è rimasto intrappolato nelle lamiere. Il drammatico incidente è avvenuto intorno alle 17.15 su via Nazionale sul tratto tra il ponte e il ristorante La Cacciatora.

 

Una Mercedes stava viaggiando in direzione Trento quando, per ragioni ancora da chiarire non ha rallentato nonostante vi fosse un trattore sulla sua strada che stava per svoltare in una via laterale. La macchina, lanciata a tutta velocità, però ha tranciato il rimorchio del mezzo agricolo, ha sbandato finendo contro il guardrail ed ha terminato la sua corsa nell'altra corsia di marcia completamente divelta.

 

Il conducente del trattore, a sua volta, per l'impatto, è stato sbalzato fuori dal suo mezzo finendo per cadere sull'asfalto. Ad avere la peggio, però, non è stato quest'ultimo che è stato portato ferito all'ospedale di Cles, ma l'automobilista che è rimasto incastrato tra le lamiere della sua auto. Sul posto sono subito giunti i vigili del fuoco con le pinze idrauliche e i soccorsi, oltre ai carabinieri di San Michele.

 

L'uomo è stato, quindi, caricato sull'elisoccorso e trasportato al Santa Chiara in gravissime condizioni. Ai carabinieri il compito di ricostruire la dinamica dell'incidente. Dalle prime informazioni l'auto viaggiava a grande velocità e quindi non è chiaro se l'uomo alla guida non si sia avveduto del trattore, abbia avuto un malore o si sia semplicemente distratto.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 settembre - 20:12

Sono 13 le persone che ricorrono alle cure del sistema sanitario, nessun paziente si trova in terapia intensiva ma 5 cittadini sono in alta intensità. Sono 5.355 i guariti da inizio emergenza e 558 gli attuali positivi

22 settembre - 21:05

Il Partito Democrativo è la prima forza politica ma a Mosaner non basta: il sindaco uscente dovrà vedersele con la leghista Cristina Santi al ballottaggio. Mauro Malfer l’ago della bilancia

22 settembre - 19:19

Nulla da fare per Roberto Valcanover che, sostenuto dal Patt, Coesione oltre l'ordinario e Fare comunità, si è fermato al 26%

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato