Contenuto sponsorizzato

Maltempo, sia apre una voragine sulla strada e un'auto ci cade dentro

E' successo sullo Schener tra lunedì e martedì. Sono all'opera senza sosta i vigili del fuoco per rendere transitabili le strade e permettere un ritorno alla normalità 

Pubblicato il - 31 October 2018 - 08:42

PRIMIERO. Un'immensa voragine che è riuscita anche ad inghiottire un'auto. E' successo tra lunedì e martedì sullo Schener. Il maltempo con la forte pioggia ha fatto numerosi danni che ora un po' alla volta si stanno affrontando grazie all'intervento dei vigili del fuoco, della protezione civile e della popolazione.

 

La voragine che si è creata sulla Schener ha bloccato una delle entrate più importanti in Primiero. All'interno sono cadute due persone, tra le quale anche un operaio del servizio strade con il proprio mezzo. Entrambi sono stati portati in ospedale con ferite lievi.

 

Al momento la strada è percorsa solamente dai mezzi di intervento. Entro domani, però, l'obiettivo è quello di riuscire a creare un senso unico alternato.


Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 December - 13:32

Anche Futura interviene sull'ultima ordinanza di Fugatti. Paolo Zanella: "Uno smacco per il personale sanitario, stremato da mesi di duro lavoro, in affanno per coprire bisogni sanitari accresciuti, carenze d'organico strutturali e turni di colleghi che hanno contratto l'infezione"

03 December - 16:25

Quando i hanno fatto irruzione all’interno del locale erano presenti ben 26 clienti, intenti a pranzare: per ciascuno di loro sono scattate le multe che complessivamente superano i 7000 euro. Il titolare invece, oltre alla sanzione, dovrà rimanere chiuso per cinque giorni

03 December - 16:00

Un 37enne è stato tratto in arresto nell'ambito dell'operazione "Maestro". Al momento del blitz avvenuto martedì 1 dicembre, con cui i carabinieri di Trento hanno duramente colpito un'organizzazione dedita al traffico e allo spaccio di stupefacenti, era irreperibile

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato