Contenuto sponsorizzato

Maltempo, sia apre una voragine sulla strada e un'auto ci cade dentro

E' successo sullo Schener tra lunedì e martedì. Sono all'opera senza sosta i vigili del fuoco per rendere transitabili le strade e permettere un ritorno alla normalità 

Pubblicato il - 31 ottobre 2018 - 08:42

PRIMIERO. Un'immensa voragine che è riuscita anche ad inghiottire un'auto. E' successo tra lunedì e martedì sullo Schener. Il maltempo con la forte pioggia ha fatto numerosi danni che ora un po' alla volta si stanno affrontando grazie all'intervento dei vigili del fuoco, della protezione civile e della popolazione.

 

La voragine che si è creata sulla Schener ha bloccato una delle entrate più importanti in Primiero. All'interno sono cadute due persone, tra le quale anche un operaio del servizio strade con il proprio mezzo. Entrambi sono stati portati in ospedale con ferite lievi.

 

Al momento la strada è percorsa solamente dai mezzi di intervento. Entro domani, però, l'obiettivo è quello di riuscire a creare un senso unico alternato.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 giugno 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 giugno - 16:33

Il punto vendita sarà aperto in piazza Venezia 12 la prossima settimana. All'interno si potranno trovare formaggi, ortaggi ma anche un punto lettura e tanto altro

02 giugno - 11:33

In quarantena ci sono 282 persone e sono finora 10.934 i cittadini ai quali sono state imposte misure di isolamento

02 giugno - 06:01

Ci sono date che incarnano più di altre i passaggi decisivi della storia di un Paese. Il 2 giugno 1946 ha per una famiglia roveretana una doppia valenza, legata alla vicenda di un fante partito per la guerra in Africa settentrionale, caduto prigioniero degli inglesi e ritornato in patria proprio quando c'era da decidere tra "Repubblica" e "Monarchia". Riabbracciati i propri cari, Aldo Farinati non avrebbe avuto dubbi su cosa votare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato