Contenuto sponsorizzato

Mezzano, ritagliano il volto dell'artista di colore dal cartellone, il sindaco: ''Atto incivile, è la prima volta che succede''

Si tratta del cartellone che pubblicizza Trentino Music Festival e Mezzano Romantica2018, la rassegna musicale internazionale che vede protagonisti alcuni artisti della Music Academy International

Pubblicato il - 12 April 2018 - 19:57

MEZZANO. “Faremo una denuncia contro ignoti per atto vandalico” queste le parole del sindaco di Mezzano, Ferdinando Orler per l'atto che ha colpito uno dei cartelloni che pubblicizzano il Trentino Music Festival e Mezzano Romantica2018, la rassegna musicale internazionale che vede protagonisti alcuni artisti della Music Academy International.

 

Un atto vandalico grave che qualcuno indica di stampo razzista perché è stata ritagliata l'immagine del viso dell'artista di colore che suona il violino raffigurato nel cartellone.


“Sicuramente non è una cosa civile – ha spiegato il sindaco Orler – perché oltre a danneggiare una cosa pubblica va a colpire proprio una immagine di un ragazzo di colore”.

Il sindaco assicura che è la prima volta che un atto simile avviene nel suo comune. “Noi ospitiamo anche otto profughi – spiega il primo cittadino – ma mai fino ad oggi ci sono stati problemi e nemmeno segnali da parte della cittadinanza di intolleranza. Mi auguro che non si inizi ora”.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 January - 19:51

Sono 250 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 37 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 2 decessi, ma si aggiungono le 30 vittime in Rsa. Sono 47 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

24 January - 17:45

Sale il numero dei pazienti in ospedale, stabile quello delle terapie intensive. Altri 2 decessi. Sono state registrate 7 dimissioni e 39 guarigioni nelle ultime 24 ore

24 January - 17:44

Una tragica dimenticanza, un vuoto comunicativo che aggiorna ulteriormente il difficile bilancio dell'emergenza coronavirus in Trentino. Oggi il report riporta di altri 2 decessi, ma il totale sale a 726 vittime nella seconda ondata di Covid-19 e si porta a 1.196 morti da inizio epidemia a seguito di una verifica interna

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato