Contenuto sponsorizzato

Miracolo a Canazei, si lancia da oltre 2 mila metri e precipita in parapendio ma è illeso

L'incidente è avvenuto poco dopo le 11. Il parapendista ha perso il controllo per precipitare dopo il lancio da quota 2.382. Sul posto i vigili del fuoco volontari di Canazei

Pubblicato il - 12 June 2018 - 12:10

CANAZEI. Questa mattina poco dopo le 11 si è verificato un incidente in parapendio

 

Un uomo si è lanciato dal punto di lancio del Col dei Rossi, a quota 2.382 metri nella conca del Belvedere.

 

Una volta in volo per raggiungere il punto di atterraggio qualcosa è però andato storto

 

Il parapendista, forse tradito da un'errata manovra e anche dalle forti e incostanti raffiche di vento, ha perso il controllo del mezzo.

 

A quel punto è precipitato per finire il volo nei pressi dell'hotel Caminetto a Canazei.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza e elicottero, oltre ai vigili del fuoco volontari di Canazei.

 

Nonostante la caduta, l'uomo è fortunatamente uscito praticamente illeso. Dopo essersi liberato dal parapendio ha raggiunto l'ambulanza sulle proprie gambe. Il parapendista è stato curato sul posto.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 settembre - 20:04
Trovati 38 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 48 guarigioni. Sono 18 i pazienti in ospedale, di cui 3 ricoverati in [...]
Ricerca e università
21 settembre - 21:56
Il virologo del Cibio, Massimo Pizzato, commenta i risultati della sperimentazione dei test salivari al drive through di Trento: "Nel 30% di questi [...]
Cronaca
22 settembre - 19:09
Stando a una prima ricostruzione pare che l’autista sia sceso per controllare e tentare di riparare un possibile guasto al suo autoarticolato. È [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato