Contenuto sponsorizzato

''Noi ti vogliamo ricordare con il sorriso, la gioia e la passione'', il mondo del calcio piange la 19enne Verena Erlacher

Il mondo del calcio femminile, così come l'ambiente altoatesino è in lutto per la prematura scomparsa di Verena Erlacher, giovane calciatrice di appena 19 anni in forza all'Alto Adige Damen, che aveva vestito anche le maglie di Maia Alta e Unterland Damen, oltre a quella dell'Italia Under 17

Pubblicato il - 08 novembre 2018 - 18:30

BOLZANO. "Noi Verena la vogliamo ricordare con il sorriso - commenta l'Alto Adige Damen - la gioia e la passione che lei sapeva darci in campo e fuori. Avremmo voluto rivederla con i nostri colori, ma qualcosa di più grande di tutti noi, il tempo, la vita, non ce lo ha permesso". 

 

Il mondo del calcio femminile, così come l'ambiente altoatesino è in lutto per la prematura scomparsa di Verena Erlacher, giovane calciatrice di appena 19 anni in forza all'Alto Adige Damen, che aveva vestito anche le maglie di Maia Alta e Unterland Damen

 

Calciatrice di grandi prospettive, tanto da aver indossato la maglia della Nazionale Under 17 guidata prima da Enrico Sbardella e poi da Rita Guarino. L'Alto Adige Damen e tutte le società regionali, così come la Lega nazionale dilettanti e il dipartimento di calcio femminile si stringono attorno al dolore della famiglia Erlacher. 

 

E mentre la squadra del capoluogo la saluta "nel modo che a lei faceva ridere quando lo ripeteva dopo le prima volte che lo aveva sentito...ciao poppa!", è stato disposto un minuto di silenzio in occasione delle gare del campionato di serie C, cioè Trento Clarentia-Como e Venezia-Unterland Damen in programma per domenica 11 novembre.


Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 19 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 gennaio - 19:59
Trovati 2.669 positivi, 3 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 2.449 guarigioni. Sono 165 i pazienti in ospedale. Tutti i Comuni sul [...]
Cronaca
20 gennaio - 20:40
"La mafia quando arriva in un territorio ne uccide la bellezza e anche le relazioni'' spiega a ilDolomiti l'avvocata e vicepresidente nazionale di [...]
Cronaca
20 gennaio - 18:36
La tragedia è avvenuta al lago di Santa Giustina. Vani i tentativi dei soccorsi. Fatale un malore per Marco Widmann di 65 anni
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato