Contenuto sponsorizzato

Non vogliono i volantini pubblicitari nella cassetta delle lettere, scoppia la rissa e in due finiscono in ospedale

E' successo ieri pomeriggio a Trento. Due uomini stavano facendo volantinaggio quando si sono trovati davanti due residente che mal tolleravano la pubblicità. Sul posto le forze dell'ordine e l'ambulanza

Pubblicato il - 03 November 2018 - 08:42

TRENTO. Dalle parole alle mani per colpa della pubblicità. E' successo ieri pomeriggio a Trento dove due uomini, in sella alla propria bici, stavano girando i vari condomìni della città quando si sono trovati davanti, inaspettatamente, due residenti che evidentemente mal tolleravano l'aver la propria buca delle lettere riempita di pubblicità.

 

Ecco allora che tra i quattro si è accesa in un primo momento una discussione che poi si è trasformata in rissa. Uno dei residenti, infatti, avrebbe preso alcuni volantini, li avrebbe strappati e poi gettati a terra. Il tutto davanti alla faccia esterrefatta di chi stava volantinando.

 

Dalle parole grosse sarebbero così volanti anche dei calci e dei pugni tanto che per sedare la rissa è stato chiesto l'intervento delle forze dell'ordine. Sul posto è stata richiesta anche l'ambulanza che ha trasportato due persone all'ospedale Santa Chiara per dei controlli.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 5 ottobre 2022
Telegiornale
05 Oct 2022 - ore 21:56
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 ottobre - 19:41
In un solo mese sono più di 150 le persone che si rivolgono al centro di raccolta Tabita per avere un aiuto concreto: “Sono quasi tutti senza [...]
Cronaca
06 ottobre - 19:47
Lo sversamento sarebbe stato causato dal danneggiamento di una vecchia cisterna. Sono in corso le operazioni di bonifica da parte dei vigili del [...]
Politica
06 ottobre - 18:00
Dai costi della materie prime aumentati del 35% alle aree inquinate di Trento nord, Sinistra Italiana lancia l’allerta [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato