Contenuto sponsorizzato

Non vogliono i volantini pubblicitari nella cassetta delle lettere, scoppia la rissa e in due finiscono in ospedale

E' successo ieri pomeriggio a Trento. Due uomini stavano facendo volantinaggio quando si sono trovati davanti due residente che mal tolleravano la pubblicità. Sul posto le forze dell'ordine e l'ambulanza

Pubblicato il - 03 novembre 2018 - 08:42

TRENTO. Dalle parole alle mani per colpa della pubblicità. E' successo ieri pomeriggio a Trento dove due uomini, in sella alla propria bici, stavano girando i vari condomìni della città quando si sono trovati davanti, inaspettatamente, due residenti che evidentemente mal tolleravano l'aver la propria buca delle lettere riempita di pubblicità.

 

Ecco allora che tra i quattro si è accesa in un primo momento una discussione che poi si è trasformata in rissa. Uno dei residenti, infatti, avrebbe preso alcuni volantini, li avrebbe strappati e poi gettati a terra. Il tutto davanti alla faccia esterrefatta di chi stava volantinando.

 

Dalle parole grosse sarebbero così volanti anche dei calci e dei pugni tanto che per sedare la rissa è stato chiesto l'intervento delle forze dell'ordine. Sul posto è stata richiesta anche l'ambulanza che ha trasportato due persone all'ospedale Santa Chiara per dei controlli.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 settembre - 20:14
Il sindaco di Castello-Molina di Fiemme dopo gli ultimi casi: "Non saprei dire se questa diffusione del coronavirus possa essere attribuito [...]
Cronaca
27 settembre - 21:23
Dopo una malattia si è spenta Nerina Biasiol. Addio alla cuoca che a Malgolo, frazione del Comune di Romeno, ha fondato una delle [...]
Cronaca
27 settembre - 17:57
Episodio è accaduto a Luca Di Leo e al suo Siberian Husky Axel durante una dog trekking dal passo Manghen al Lagorai. Il cane è stato morso alla [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato