Contenuto sponsorizzato

Oltre alla pioggia anche le raffiche di vento, scoperchiata una chiesa. Ad Ala alberi abbattuti sfondano le auto

Oltre le piogge incessanti ci ha pensato il vento a complicare ulteriormente le cose. A Piné le raffiche hanno superato i 100 km/h

Di L.A. - 29 ottobre 2018 - 17:48

BORGO. Non solo la pioggia, anche il vento in alcune zone del Trentino si è abbattuto in modo particolarmente forte. A farne le spese anche la chiesetta di Sella, la copertura del luogo di culto è stata sollevata per le forti raffiche. La chiesa è stata scoperchiata. E sul posto si è portata la macchina dei soccorsi per verificare la stabilità dell'edificio e cercare di porre rimedio alla situazione.

 

Su Ala si è abbattuta una vera e propria tromba d'aria e nel giardino della scuola musicale degli alberi sono caduti andando a sfondare le auto parcheggiate e andando ad abbattere i giochi per i bambini.

 

 

Nella zona di Torbole e di Riva il vento ha spazzato tutto il lungolago sollevando anche le barche e spingendole sulla battigia. Alberi sono caduti anche nella zona di Mori e sulla statale 45 bis Gardesana nella zona di Dro. 

 

 

 

 

Levico ha subito danni molto ingenti proprio a causa del vento e anche a Piné si sono raggiunte raffiche di vento ben oltre i 100 km/h. Alberi e piante sono state abbattute ovunque anche perché il vento è perdurato per oltre un'ora e mezza.

 

Danni anche a Caldonazzo anche in pieno centro storico. 

 


 

L'invito per tutti è quello di restare in casa e di lasciar operare vigili del fuoco e protezione civile in piena autonomia, ma anche evitare le telefonate non necessarie alla Centrale unica di emergenza. 

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 27 settembre 2022
Telegiornale
27 set 2022 - ore 22:18
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 settembre - 10:59
Sulla cima che sorge a un balzo dal rifugio "Telegrafo", l'esercito di Napoleone aveva collocato lo strumento che oggi dà il nome alla [...]
Cronaca
28 settembre - 10:03
Sul posto i carabinieri, difficolto nel traffico con code e rallentamenti 
Politica
28 settembre - 06:01
L’intervista allo storico trentino Francesco Filippi: “Non credo che tutti quelli che hanno votato per Meloni siano dei nostalgici, quello che [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato