Contenuto sponsorizzato

Percorre la mulattiera, ma precipita nella scarpata

E' successo intorno alle 14.15 in val Porchera a Telve di Sopra. Il biker stava accompagnando la bici a mano, ma ha messo male il piede per precipitare diversi metri

Pubblicato il - 03 settembre 2018 - 16:01

TELVE. Grave incidente intorno alle 14.15 a Telve di Sopra, quando un biker è precipitato in una scarpata per circa 150 metri.

 

I due biker stavano percorrendo la strada bianca, una mulattiera, in val Porchera in direzione della località Orna in Valsugana.

 

A causa del percorso stretto e accidentato, gli escursionisti non erano in sella alla bici, ma la stavano accompagnando a mano, quando a un certo punto un biker ha messo male il piede per perdere l'equilibrio e scivolare nella scarpata per diversi metri.

 

Il compagno di escursione ha perso il contatto visivo dell'amico, il quale non rispondeva alle chiamate, così ha lanciato immediatamente l'allarme.

 

Sul posto si sono subito portati i soccorsi, elicottero, vigili del fuoco di Telve di Sopra, il corpo di Telve e il Soccorso alpino dell'area operativa Trentino centrale.

 

La zona d'intervento è piuttosto impervia, il personale tecnico e l'equipe medica sono stati calati sul luogo dell'incidente.

 

I sanitari hanno stabilizzato il ferito e dopo le prime cure, l'uomo è stato verricellato a bordo del velivolo per il trasporto all'ospedale Santa Chiara di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.53 del 30 Maggio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

31 maggio - 19:26

Dai costi elevati alla mancanza di un progetto ben definito problemi e possibili soluzioni per “l’Amazon trentina”. L’esperto: “Come per qualsiasi attività commerciale, o vi è un profitto o non c’è motivo per cui debba rimanere aperta. L’online è una risorsa, non una minaccia, ma solo se la si sa utilizzare nelle misure e nei contesti adeguati”

31 maggio - 19:25

Non sono stati registrati decessi nelle ultime 24 ore, il quarto giorno consecutivo senza morti legati a Covid-19. Ci sono 5.432 casi e 466 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. I tamponi analizzati sono stati 1.910 per un rapporto contagi/tampone che si attesta a 0,05%

31 maggio - 19:23

Si tratta di Guido Casarotto. L'uomo era a bordo di una delle due macchine che il 25 maggio si erano scontrate sulla strada provinciale 235 all'altezza di Lavis

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato