Contenuto sponsorizzato

Piste ciclabili prese d'assalto, tre incidenti in bicicletta in poche ore

A Bedollo, a Castello di Fiemme e a Soraga, tutti codici rossi per traumi da caduta. Ciclabili trafficate: ecco i consigli per evitare lo scontro

Pubblicato il - 19 agosto 2018 - 11:56

TRENTO. Una serie di incidenti in bicicletta ha caratterizzato la mattinata degli interventi sanitari in Trentino. Uno dopo l'altro, Castello di Fiemme, Bedollo, Soraga gli incidenti si sono verificati tutti attorno alle 9.30. Le piste ciclabili, in questa domenica di sole, sono infatti trafficate come non mai e sono fin troppo facili gli scontri tra ciclisti e le cadute. 

 

A Soraga un uomo di 78 anni è rimasto ferito al volto, urtato da qualche altro passante. E' intervenuta l'ambulanza e l'autosanitaria e il paziente è stato trasportato all'ospedale di Cavalese per le medicazioni e gli accertamenti del caso. L'impatto è avvenuto sulla ciclabile, all'altezza dell'albergo Miravalle.

 

Un altro codice rosso a Bedollo, per un altro incidente in bicicletta che ha coinvolto un bambino di 8 anni. Niente di grave, ma sul posto si è comunque portata l'ambulanza che ha trasportato il ferito all'ospedale Santa Chiara di Trento. E un altro incidente in bicicletta a Castello di Fiemme, dove un 44enne è stato soccorso, ricoverato poi a Cavalese.

 

Anche per la bici, come per gli altri mezzi su strada, siano sentieri o piste ciclabili, devono essere rispettate le basilari norme, come la tenuta della destra per evitare lo scontro con altri mezzi. Per chi invece passeggia sulle ciclabili è consigliato di stare sul lato sinistro, così da poter vedere l'arrivo di eventuali biciclette. I cani al guinzaglio, quello corto

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 giugno 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 giugno - 16:33

Il punto vendita sarà aperto in piazza Venezia 12 la prossima settimana. All'interno si potranno trovare formaggi, ortaggi ma anche un punto lettura e tanto altro

02 giugno - 12:50

Nel giorno della festa della Repubblica non poteva mancare la consueta polemica etnica alimentata dall'associazione focloristica sudtirolese, che per l'occasione ha tappezzato i cartelli ai margini della provincia di adesivi dal doppio polemico significato, contro l'ingiustizia storica subita nel 1918 e contro la gestione di Roma dell'emergenza Coronavirus. La reazione della destra italiana non è tardata ad arrivare

02 giugno - 08:53

Situazione drammatica per le tante imprese che si occupano di trasportare persone e che sono state colpite dal crisi provocata dall'emergenza sanitaria. Tra le richieste quelle di trovare soluzione per contenere le principali voci di costo e al tempo stesso lavorare su interventi in grado di stimolare una nuova domanda di trasporti

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato