Contenuto sponsorizzato

Precipita un elicottero sopra Merano, miracolosamente illese le due persone a bordo

L'incidente si è verificato sopra Verano nel pomeriggio. L'elicottero stava facendo dei lavori di manutenzione alla linea elettrica

Pubblicato il - 10 settembre 2018 - 18:07

MERANO. Sono usciti incredibilmente illesi ma la paura è stata talmente tanta da costringerli comunque a un ricovero in ospedale in stato di shock. Questo pomeriggio si sono vissuti attimi di grande paura nella zona di Verano in Alto Adige quando un elicottero che era impegnato in lavori di manutenzione della rete elettrica ha perso il controllo andando a cadere rovinosamente al suolo.

 

Fortunatamente il mezzo della EliCampiglio (che vengo spesso impiegati in lavori assistenza, di lavoro aereo, di trasporto passeggeri e cura del territorio) non si trovava a grande altezza mentre era in volo e quindi l'impatto è stato meno violento di quanto sarebbe potuto essere.

 

L'elicottero era in volo per un'ispezione delle linee elettriche aeree. I controlli sono effettuati da Edyna per individuare eventuali criticità. 

 

A bordo del mezzo si trovavano due persone che, come detto, sono uscite praticamente illese. Hanno riportato alcune escoriazioni dovute all'esplosione del vetro al contatto col suolo e delle botte rimediate nell'impatto ma ne sono uscite miracolosamente indenni. Sul posto i vigili del fuoco del posto e le forze dell'ordine per cercare di ricostruire la dinamica dell'accaduto e per capirne le cause.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 maggio - 06:01

Si riaccende lo scontro sulla nomina di Divina a presidente del Centro Santa Chiara, Ghezzi: “L'assessore conferma la sua straordinaria faccia tosta, anziché prendere le distanze tira in ballo l’articolo 21 per difendere una figura vicina al suo partito”. E sulla nomina rincara la dose: “Pur di piazzare un uomo di fiducia sono state forzate le leggi”

28 maggio - 23:41

L'episodio sarebbe avvenuto nella giornata di mercoledì 27 maggio e in agenda c'era un incontro per discutere sulla disponibilità delle piazze per alcuni eventi. Il dj roveretano vorrebbe organizzare i Mercatini di autunno e Natale tra piazza Fiera e piazza Battisti a Trento, ma gli spazi non sarebbero stati concessi

28 maggio - 18:31

L'episodio è stato ripreso e il visto postato sui social. Ora è intervenuto il coordinamento ambientalista trentino formato da Enpa, Lav, Lac, Lipu, Pan-Eppaa e Wwf

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato