Contenuto sponsorizzato

Primi fiocchi di neve in gran parte del Trentino, precipitazioni più diffuse in serata

Secondo le previsioni di Meteo Trentino a partire dalla serata e nella notte le precipitazioni saranno più diffuse, da deboli a moderate, con limite neve a fondovalle in quasi tutto il territorio trentino

CLICCA SULL'IMMAGINE PER VEDERE IL VIDEO
Pubblicato il - 19 novembre 2018 - 08:54

TRENTO. Scendono i primi fiocchi di neve in varie zone della del Trentino.  Sta accadendo in Valle di Ledro ma anche a Cavalese e in altre valli in parte già imbiancate. 

Le previsioni di Meteo Trentino indicano per oggi deboli nevicate fin dal primo mattino sui settori occidentali. Nel corso della giornata deboli precipitazioni sparse interesseranno anche il resto del territorio; la neve raggiungerà gran parte dei fondovalle, esclusi probabilmente la Valle dell'Adige e l'Alto Garda, ma con quantitativi ovunque molto limitati.

A partire dalla serata e nella notte le precipitazioni saranno più diffuse, da deboli a moderate, con limite neve a fondovalle in quasi tutto il territorio trentino; i modelli indicano mediamente tra 5 e 10 centimetri

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.53 del 30 Maggio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 giugno - 19:46

Ci sono 5.435 casi e 466 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. I tamponi analizzati sono stati 685 (326 letti da Apss e 359 da Fondazione Mach) per un rapporto contagi/tamponi che si attesta a 0,44% di test positivi. Sono 3 i nuovi casi e nessun morto legato a Covid-19 nelle ultime 24 ore

01 giugno - 18:47

Preoccupano i mesi di settembre e ottobre con l'arrivo dell'influenza ma soprattutto gli affollamenti nei luoghi al chiuso. Ferro: "E' terreno fertile per il coronavirus, riconoscerlo dall'influenza è difficile per questo abbiamo impostato una vaccinazione di massa"

01 giugno - 18:40

Il presidente della Pat ha parlato a lungo anche della questione nidi e materne tradendo un pensiero evidentemente comune nella Giunta di vedere queste strutture come dei meri parcheggi di bambini. Tutto è ricollegato al tema economico: ''Così i genitori possono tornare a lavorare''. Si torna a circolare liberamente in regione

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato