Contenuto sponsorizzato

Quattro motociclisti forzano il posto di blocco dei carabinieri

E' successo in Vallarsa. I militari dell'Arma sono riusciti a rintracciarli grazie alle immagini della videosorveglianza. Si tratta di quattro vicentini che ora dovranno rispondere di un reato penale

Pubblicato il - 23 May 2018 - 13:19

ROVERETO. Hanno visto la paletta alzata dei carabinieri e al loro ''Alt'', dopo qualche secondo di tentennamento, hanno aperto il gas e schivando l'auto dell'Arma, si sono dati alla fuga forzando il posto di blocco. E' successo il primo maggio in Vallarsa. Quattro motociclisti originari del vicentino stavano facendo una gita in moto e per aver eluso i controlli che i carabinieri della locale stazione stavano eseguendo a tutela della circolazione stradale, proprio nella giornata della festa dei lavoratori, sono stati beccati una denuncia dai carabinieri.

 

Al rombo dei motori che sopraggiungevano, infatti, i militari avevano intimato il fermo ma i motociclisti, con manovra repentina avevano forzato il posto di blocco dandosi alla fuga. Inutile mettersi all’inseguimento dei centauri che in pochi secondi avevano raggiunto grandi velocità e si erano dileguati. Inoltre il tentativo di inseguimento su quelle strade avrebbe aggiunto pericolo alla circolazione. Ai carabinieri è bastato, invece, acquisire le immagini delle telecamere di sorveglianza poste proprio sulla statale 46 e, risalendo ai motociclisti grazie alle loro targhe, contattarli.

 

Questi, messi alle strette, hanno ammesso le loro colpe. Ora devono rispondere di un reato penale che potrebbe comportare loro la reclusione da sei mesi a cinque anni, oltre alla sanzione amministrativa prevista da un minimo di 84 euro ad un massimo di 335 euro e alla decurtazione di 10 punti dalla patente.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 10 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
12 agosto - 06:01
Centro sociale Bruno e Assemblea contro il caro vita propongono tre linee d’azione per affrontare l’emergenza casa: creare un fondo provinciale [...]
Cronaca
12 agosto - 08:02
Il grave incidente nell'area del bassanese, la giovane stava facendo una cavalcata lungo il fiume Brenta con il suo cavallo quando l'animale, per [...]
Cronaca
12 agosto - 07:29
A dare l'allarme è stata la sorella che non lo ha più visto tornare dall'escursione. I soccorritori sono riuscito a ritrovarlo ferito e [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato