Contenuto sponsorizzato

Ragazzo e ragazza di 17 anni centrano in moto un capriolo che attraversa la strada

E' successo ieri sera intorno alle 19.30 davanti al campo sportivo di Mezzolombardo, ''De Varda''. L'impatto è stato molto violento

Pubblicato il - 21 October 2018 - 20:13

MEZZOLOMBARDO. Erano in sella alla loro moto quando un capriolo è sbucato fuori dal bosco e lo hanno centrato. Ieri sera, poco dopo le 19.30, una ragazzo e una ragazza di 17 anni erano in sella alla moto guidata dal giovane e stavano transitando davanti al campo da calcio ''De Varda'' di Mezzolombardo, lungo la statale 43.

 

Via Cavalleggeri di Udine costeggia una fitta boscaglia e all'improvviso, proprio all'altezza del campo sportivo, un capriolo è uscito dalla vegetazione per cercare di attraversare la strada. Il giovane non è riuscito ad evitare l'animale e l'ha colpito in pieno sbalzandolo a bordo strada e ferendolo mortalmente.

 

Anche i due giovani per lo scontro sono finiti sull'asfalto rimediando entrambi delle brutte botte. Gli automobilisti di passaggio appena notato l'incidente hanno chiamato i soccorsi. Sul posto sono arrivate due ambulanze e i vigili del fuoco di Mezzolombardo oltre ai carabinieri per i rilievi del caso.

 

I due ragazzi sono stati portati all'ospedale Santa Chiara di Trento ma nessuno dei due era in pericolo. Per il capriolo, invece, non c'è stato nulla da fare. E' morto per le ferite riportate nello scontro ed è stato rimosso dai forestali chiamati sul posto.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 23 settembre 2022
Telegiornale
23 Sep 2022 - ore 22:51
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
24 settembre - 19:13
Una lettera per chiedere maggiori controlli contro le speculazione sugli alpeggi è stata consegnata all’assessora Zanotelli, i pastori [...]
Economia
24 settembre - 19:20
Al teatro Sociale di Trento i maggiori esponenti del movimento calcistico a livello italiano hanno cercato di rispondere alle questioni più [...]
Cronaca
24 settembre - 16:36
L'incidente è avvenuto nel bassanese, due dei tre feriti trasferiti in ambulanza all'ospedale San Bortolo di Vicenza
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato