Contenuto sponsorizzato

Sardegna, trovato in mare un cadavere, potrebbe essere il bolzanino Fabrizio Rocca

Il giovane era scomparso senza più dare alcuna notizia lo scorso 14 maggio. Servirà ora l'esame del Dna per risalire all'identificazione del cadavere

Pubblicato il - 11 giugno 2018 - 09:02

OLBIA. Un  corpo senza vita di un uomo è stato trovato in mare nella giornata di ieri, domenica 10 giugno, in Sardegna nei pressi dell’isola di Soffi, tra la Costa Smeralda e Porto Rotondo.

 

Considerata la zona, non si esclude che il corpo possa essere quello di Fabrizio Rocca, il 23enne di Bolzano scomparso a Porto Rotondo lo scorso 14 maggio. Il giovane era arrivato in quella zona per lavorare come perito informatico in un hotel.

Il riconoscimento è comunque molto difficile, visto che il cadavere è in acqua da tempo.

 

Il corpo è stato ritrovato, secondo le prime informazioni, quasi nudo e indossava solo dei calzini. La conferma dell'identità si potrà avere soltanto con l'esame del Dna. Nonostante tutto questo, le forze dell'ordine sono quasi certe che si tratti proprio di Rocca.

 

Sul posto è intervenuta la Guardia costiera e si attendono ora gli accertamenti delle forze dell’ordine per risalire all’identità dell’uomo e alle cause del decesso.

 

La salma, trasportata fino al porto di Golfo Aranci, è adesso a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.35 del 11 Dicembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

12 dicembre - 05:01

A sinistra sembra cominciato il gioco più amato di quest'area politica: la tafazziana scissione. Il partito di Boato e Coppola probabilmente conta di sfruttare l'onda lunga dei movimenti ambientalisti in Europa ma proprio nome e simbolo rischiano di renderli poco attrattivi e di legarli a vecchie logiche. Molto dispiaciuto il presidente di Futura: ''Non sarà una lista in più a darci maggiore chance di vittoria''

11 dicembre - 19:46

Il versamento a Fratelli d'Italia è apparso nell'ultima inchiesta fatta dall'Espresso. L'attuale presidente dell'associazione è Sergio Berlato, ex Alleanza Nazionale e eletto in Europarlamento quest'anno con Fratelli d'Italia. L'ex presidente dei cacciatori è stata eletta nel 2018 in Parlamento sempre con il partito della Meloni 

11 dicembre - 16:21

Il sindacato si scaglia contro il disegno di legge sponsorizzato da Fugatti “Ritorsioni della provincia verso i familiari dei condannati”. Qualora la norma fosse approvata la Fiom fa appello al governo nazionale “affinché blocchi questo gravissima e insensata deriva della democrazia”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato