Contenuto sponsorizzato

Sardegna, trovato in mare un cadavere, potrebbe essere il bolzanino Fabrizio Rocca

Il giovane era scomparso senza più dare alcuna notizia lo scorso 14 maggio. Servirà ora l'esame del Dna per risalire all'identificazione del cadavere

Pubblicato il - 11 giugno 2018 - 09:02

OLBIA. Un  corpo senza vita di un uomo è stato trovato in mare nella giornata di ieri, domenica 10 giugno, in Sardegna nei pressi dell’isola di Soffi, tra la Costa Smeralda e Porto Rotondo.

 

Considerata la zona, non si esclude che il corpo possa essere quello di Fabrizio Rocca, il 23enne di Bolzano scomparso a Porto Rotondo lo scorso 14 maggio. Il giovane era arrivato in quella zona per lavorare come perito informatico in un hotel.

Il riconoscimento è comunque molto difficile, visto che il cadavere è in acqua da tempo.

 

Il corpo è stato ritrovato, secondo le prime informazioni, quasi nudo e indossava solo dei calzini. La conferma dell'identità si potrà avere soltanto con l'esame del Dna. Nonostante tutto questo, le forze dell'ordine sono quasi certe che si tratti proprio di Rocca.

 

Sul posto è intervenuta la Guardia costiera e si attendono ora gli accertamenti delle forze dell’ordine per risalire all’identità dell’uomo e alle cause del decesso.

 

La salma, trasportata fino al porto di Golfo Aranci, è adesso a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.08 del 18 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 settembre - 20:09

Rispetto a questa mattina la Pat ha corretto il dato dei nuovi positivi di oggi (non 19 ma 18) e sono stati aggiornati i dati per comune (ieri fermi forse per lo sciopero di Trentino Digitale). Ecco i dati aggiornati

18 settembre - 19:43

Oltre alla elevazione della sanzione amministrativa da 400 a 1.000 euro, è stata disposta la chiusura del locale dal 18 al 22 settembre compreso

18 settembre - 20:21

In vista dell’imminente arrivo de il Seppellimento di santa Lucia il Mart aprirà anche di notte. Sgarbi: “Devo dare una cattiva notizia ai gufi l’Opera arriva, dal 9 ottobre la mostra apre i battenti. Caravaggio? È l’artista più contemporaneo della storia”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato