Contenuto sponsorizzato

Sciopero dei treni, possibili disagi anche sulle tratte del Brennero e della Valsugana

Le date da cerchiare in rosso nel calendario sono quelle di sabato 26 e domenica 27 maggio. Saranno garantiti i treni a maggiore traffico

Pubblicato il - 22 maggio 2018 - 15:22

TRENTO. Sciopero in arrivo e treni che potrebbero subire variazioni o cancellazioni. Si preannunciano diversi disagi per chi desidera o deve spostarsi in treno per esigenze lavorative, familiari o semplicemente di svago, ma verranno salvaguardate le relazioni con maggiore traffico di viaggiatori.

 

Il servizio dei trasporti pubblici della Provincia di Trento comunica che dalle 22 di sabato 26 alle 5.59 di domenica 27 maggio, queste le date da cerchiare in rosso nel calendario e nelle quali i treni potranno subire cancellazioni e variazioni per lo sciopero nazionale del Gruppo ferrovie dello Stato.

 

I treni regionali sulle tratte del Brennero e della Valsugana potranno subire contraccolpi, ma verranno salvaguardati le corse con maggiore traffico.

 

Per restare aggiornati si può consultare il canale ufficiale per conoscere eventuali modifiche alla circolazione ferroviaria oppure osservare il tabellone dei treni presente in stazione e ascoltare gli annunci dello speaker.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 settembre - 05:01
L'Azienda provinciale per i servizi sanitari ha deliberato l'acquisto di 91 mila test rapidi a 409.500 euro, ma in Trentino la volontà sempre quella di puntare principalmente sui tamponi: "I test rapidi sono utili per controllare un elevato numero di persone e conseguentemente evitare chiusure di attività quali scuole e imprese. Sono armi importanti per scongiurare un eventuale ritorno al lockdown"
20 settembre - 09:06

Ogni elettore potrà votare nel proprio seggio, indicato sulla tessera elettorale personale oggi dalle ore 7 alle 23 e lunedì dalle 7 alle 15

19 settembre - 20:24

Le associazioni ambientaliste intervengono dopo il falso attacco ai due forestali: “Strano che Fugatti ne abbia parlato solo dopo le due sentenze del Tar. L’attuale non gestione dei grandi carnivori ha rimosso tutta la corretta informazione, spingendo invece su quella denigratoria”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato