Contenuto sponsorizzato

Scontro auto-autobus, un semi-frontale tra Povo e Oltrecastello

L'impatto è avvenuto poco prima delle nove sulla curva prima della Coop di Oltrecastello. Nessun ferito tra i passeggeri, incolume il dipendente di Trentino Trasporti, qualche contusione per l'autista dell'automobile

Foto ilDolomiti
Di Luca Pianesi e Donatello Baldo - 06 June 2018 - 09:49

TRENTO. E' successo poco prima delle nove in via della Resistenza, a Povo sulla strada per Oltrecastello. Un autobus che stava salendo si è scontrato con un'automobile che procedeva in senso opposto. Forse per la necessità di allargare la traiettoria della curva, il mezzo di Trentino Trasporti si è portato verso il centro della carreggiata

 

Accortosi dell'arrivo dell'automobile, che per mantenere la stabilità stringeva la curva, l'autista ha praticamente fermato la corsa, senza però poter evitare l'impatto. L'auto ha centrato in pieno con la fiancata sinistra la parte anteriore del mezzo, lasciando alcuni pezzi della carrozzeria intrappolati nel muso del bus. Nessun ferito tra i passeggeri anche perché il mezzo era quasi vuoto,con 5 persone a bordo. 

Nessuna conseguenza per l'autista del mezzo ma qualche contusione per la persona alla guida dell'automobile. Sul posto si è portata un'ambulanza dl 118, oltre ai Vigili del Fuoco volontari per la gestione del traffico e la pulizia della strada, i responsabili di Trentino Trasporto e la Polizia locale per i rilievi.

 

Il punto esatto in cui è avvenuto l'incidente è sulla curva prima della Famiglia Cooperativa di Oltrecastello, sulla strada che collega Povo a Oltrecastello, dove il limite di velocità è dei 30 all'ora, anche se spesso le automobili sfrecciano ad una velocità molto superiore a questa. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 February - 10:39

Una situazione che si è presentata diverse volte in questi primi giorni di apertura, alternandosi ad altri momenti in cui il via vai di persone è stato più rapido. In generale però gli anziani che attendono di sentire il loro nome per entrare nel capannone sono costretti ad aspettare all'esterno (alcuni seduti, molti in piedi), causando non poche difficoltà

25 February - 11:04

Violento tamponamento sulla A22 intorno alle 9.30 di questa mattina, 25 febbraio, all'altezza di Egna

24 February - 20:10

Da quando c'è il Covid, le attività ludiche e ricreative proposte ai bambini di Protonterapia si sono dovute fermare. Così, a organizzare il loro tempo libero nelle difficili situazioni che vivono i pazienti, ci pensano le famiglie. Il direttore Maurizio Amichetti racconta le difficoltà di quest'anno di pandemia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato