Contenuto sponsorizzato

Scontro auto-moto, coinvolto anche un ragazzino di 10 anni

E' successo intorno alle 10.30 in località Linfano. Sul posto ambulanza, vigili del fuoco di Arco e forze dell'ordine

Pubblicato il - 23 agosto 2018 - 15:32

ARCO. Scontro auto-moto questa mattina intorno alle 10.30 ad Arco. E' successo lungo la Sr249 in località Linfano e nell'incidente è rimasto coinvolto anche un ragazzino di 10 anni.

 

L'urto è avvenuto all'altezza della Baia Azzurra, dopo il contatto tra auto e moto, il 51enne alla guida della due ruote ha perso il controllo del mezzo, a farne le spese anche il passeggero, un ragazzo di anni 10 anni.

 

Il conducente non è riuscito a raddrizzare la moto e ovviamente entrambi sono finiti a terra

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Arco e forze dell'ordine per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario ha subito prestato le cure del caso ai feriti.

 

Fortunatamente solo tanta paura e qualche botta, l'uomo e il ragazzino sono stati trasportati all'ospedale di Arco per accertamenti e approfondimenti, mentre sono limitati anche i danni ai mezzi. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 23 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 ottobre - 05:01

Sono arrivati nel bel mezzo della pandemia, quando gli ospedali cercavano disperatamente personale, ma i loro contratti durano solo pochi mesi: “Crediamo di aver dato tanto e ci aspettavamo un trattamento diverso, ora ho deciso di guardare altrove”. Così Apss perde i professionisti della prima linea contro il Covid

23 ottobre - 20:04

Da oggi si è deciso che per far finire in isolamento una classe non basta più solo un bambino ma ne servono due (alle superiori resta uno). A livello di contagio i positivi di oggi sono 207. Di questi oltre 110 sono a Trento e Pergine. Dati importanti anche per Rovereto, Levico Terme e Civezzano. Sono 48 i comuni dove si contano nuovi contagiati

23 ottobre - 17:54

Curioso caso nella mattina di venerdì 23 ottobre. Trento sud è stata interessata da un forte odore di gas, con diverse segnalazioni arrivate a Novareti e ai vigili del fuoco. Nell'aria in realtà si era disperso il prodotto odorizzante, utilizzato per dare il caratteristico sentore al metano

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato