Contenuto sponsorizzato

Si stacca un cavo d'acciaio dalla galleria e colpisce quattro veicoli staccando uno specchietto e rovinando carrozzerie

Tragedia sfiorata ieri mattina sulla Valsugana nella galleria dei Crozi. Un camion ha agganciato il cavo che con un effetto elastico ha danneggiato le auto in arrivo

Pubblicato il - 08 novembre 2018 - 12:50

TRENTO. Un cavo di acciaio si è sganciato dal soffitto della galleria, è stato agganciato da un camion in transito che l'ha teso quel tanto da trasformarlo in una sorta di elastico e così, dopo essersi allungato, si è liberato per rinculare contro le auto che stavano sopraggiungendo. Si è davvero sfiorata la tragedia ieri mattina nella galleria dei Crozi. Quello che sembrava solo un tamponamento a catena e che ha tenuto bloccato il tunnel della Valsugana che passa sotto Civezzano, per diverse ore è stato un fatto molto più grave.

 

Intorno alle 8.30, infatti, si è verificato il guasto tecnico ed il lungo cavo si è sganciato il semaforo della galleria è immediatamente diventato rosso e i veicoli in arrivo si sono fermati ma ormai altri erano già all'interno e per quelli è stato impossibile evitare l'impatto con il cavo che tornando indietro ha letteralmente staccato lo specchietto lato passeggero a una macchina e provocato diversi danni alla carrozzeria. L'incidente, alla fine, ha coinvolto in totale quattro mezzi anche se, fortunatamente, nessun autista o passeggero è rimasto ferito. La galleria, poi, è stata messa in sicurezza e il cavo ripristinato.

 

Al momento non si conoscono le cause della rottura. Tra le ipotesi al vaglio di tecnici e periti il possibile distacco dovuto al terribile incidente che si era verificato due mesi fa quando un uomo aveva perso la vita e l'auto aveva preso fuoco. Il calore sprigionato dalle fiamme potrebbe aver provocato danneggiamenti. E poi ci sono le infiltrazioni dovute all'ondata di maltempo. Tutto, comunque, è tornato alla normalità due ore dopo l'incidente.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 dicembre - 12:50

Tra le zone principali dello spaccio piazza Dante e piazza della Portela, l'operazione dei Carabinieri all'alba con le unità cinofile e gli elicotteri. Coinvolti tunisini, italiani e marocchini uniti da un modello organizzativo costituito da un vincolo gerarchico. Lo spaccio anche a Rovereto, Pergine, Riva del Garda e Arco 

01 dicembre - 13:30

La foto è stata pubblicata sul gruppo Facebook "S0S 47 Valsugana", il pericoloso episodio è avvenuto all'altezza di Cirè nelle scorse ore 

01 dicembre - 12:01

La notizia de il Dolomiti è stata ripresa dal giornalista Berizzi, che vive sotto scorta dopo le inchieste sull'estrema destra italiana, nella sua rubrica dal titolo ''Ruoli''. E proprio sul ''ruolo'' di Andrea Asson si discuterà in consiglio provinciale quando Bisesti dovrà rispondere all'interrogazione di Zeni: può uno che commenta la scelta del sindaco di Trento di rinunciare ai Mercatini scrivendo ''portae inferi non praevalebunt'' e che spiega di essere a Roma in missione per chiedere la grazia per la cessazione del virus di Wuhan, essere il braccio destro del numero uno alla cultura e all'istruzione?

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato