Contenuto sponsorizzato

Terribile incidente a Martignano, l'auto sbanda e si ribalta. Perde la vita Marco De Barba

L'incidente è avvenuto attorno alle 21. L'uomo è rimasto schiacciato dall'auto. Sul posto i vigili del fuoco, la squadra infortunistica della Polizia locale e i soccorsi sanitari. E' ancora da chiarire la dinamica dello schianto 

Pubblicato il - 16 luglio 2018 - 08:52

TRENTO. E' Marco De Barba l'uomo di 61 anni che ieri sera ha perso la vita in un drammatico incidente all'uscita della galleria di Martignano.

 

L'incidente è avvenuto attorno alle 21. L'uomo stava percorrendo la tangenziale verso Trento, probabilmente per raggiungere casa, quando ad un certo punto l'auto è sbandata schiantandosi contro la cuspide del guard-rail. Un impatto fortissimo che ha fatto ribaltare l'auto. L'uomo alla guida è sbalzato fuori rimanendo schiacciato dal mezzo.

 

Immediatamente è stato dato l'allarme e sul posto si sono portate due ambulanze, l'automedica assieme all'infortunistica della polizia stradale. Il 61enne è deceduto sul posto.

 

Sono ancora da chiarire le cause che hanno portato all'incidente. Tra le ipotesi l'eccessiva velocità e il fondo stradale bagnato che ha fatto perdere l'aderenza dell'auto. Non è stato escluso il malore.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 dicembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

06 dicembre - 05:01

I vertici delle Stelle alpine redigono un documento (all'interno in forma completa) per chiarire un futuro che guarda fino alle prossime provinciali. I paletti per un dialogo sembrano stringenti più per il carroccio che per gli ex alleati. "Differenziarsi dalle visioni dei partiti nazionali e in antitesi ai partiti centralisti, nazionalisti, anti europeisti e a quei leader nazionali che vedono nel Trentino una terra di conquista"

06 dicembre - 10:17

E' successo nelle prime ore di questa mattina. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco i soccorsi sanitari con l'elicottero e il soccorso alpino. L'uomo ha riportato gravi ferite agli arti inferiori

06 dicembre - 09:03

E' successo questa notte, i vigili del fuoco hanno dovuto scavare con le mani e le vanghe per togliere la terra e i sassi e liberare il ferito 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato