Contenuto sponsorizzato

''Ti tolgo le budella e te le metto in testa''. Minaccia l'autista dell'autobus e se la cava con una multa di 50 euro

E' successo nel 2016 sulla linea di Gardolo. Protagonista un passeggero di 70 anni che si è qualificato come 'legionario'

Pubblicato il - 26 settembre 2018 - 09:37

TRENTO. "Ti ammazzo, ti tolgo le budella e te le metto in testa. Io sono peggio della mafia". Queste le parole, e le minacce, che si è dovuto subire l'autista di un autobus che nel settembre del 2016 stava facendo salire a bordo gli utenti di Trentino Trasporti alla fermata di Gardolo.

 

Successe che un passeggero, un 70enne poi denunciato, nel salire aveva gettato una sigaretta in strada, rischiando di colpire in volto una ragazza che era in fila dopo di lui. La ragazza aveva espresso, con una smorfia, il suo disappunto, guardando il conducente che per commentare l'episodio aveva allargato le braccia. Un gesto che aveva mandato il passeggero maleducato su tutte le furie.

 

Le parole grosse e le minacce sono arrivata proprio a questo punto, quando il 70enne di Gardolo ha inveito contro l'autista. Nel confronto si era anche qualificato, spiegando di essere un legionario, aggiungendo poi le frasi riportate sopra. Finita la corsa, il conducente aveva sporto denuncia e successivamente i carabinieri avevano individuato il responsabile.

 

Al 70enne, denunciato, è stata comminata una condanna che si è tradotta con una multa da 50 euro.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 settembre - 05:01

Parole dure, quella della massima carica della Lega in provincia di Trento. Parole da fine stratega che bolla Caramaschi ''comunista'' e ricorda che il tempo dei ''doppi giochi è finito'' dimenticandosi del fatto che a Riva del Garda pur di avere qualche speranza di vittoria e per poter dire ''beh almeno lì ce l'abbiamo fatta'' la sua Lega sta facendo di tutto (leggasi accordi per cariche) per accaparrarsi Malfer e il Patt 

28 settembre - 09:23

L'uomo è scivolato in un ghiaione per oltre 200 metri, inutili purtroppo i tentativi di rianimarlo 

28 settembre - 08:18

A comunicarlo è stata l'associazione dei consumatori contro il governo austriaco per la "mala gestione" dei focolai che ad inizio pandemia sono scoppiati a Ischgl 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato