Contenuto sponsorizzato

'Topo d'albergo' arrestato dai carabinieri. Aveva con sé arnesi da scasso e 600 euro rubati

Immediatamente gli albergatori hanno allertato la Centrale Operativa dei Carabinieri di Brunico che ha inviato sul posto le pattuglie presenti in area. L'uomo è un albanese di 34 anni

Pubblicato il - 30 luglio 2018 - 16:54

BOLZANO. Nella notte i proprietari di due alberghi della Valle Aurina, svegliati da alcuni rumori sospetti provenienti dall’esterno delle strutture, hanno notato un’ombra che tentava di forzare le finestre per entrare alla ricerca di denaro e oggetti di valore da asportare.

 

Accortosi di essere stato forse individuato, il malfattore si è dato alla fuga. Immediatamente gli albergatori hanno allertato la Centrale Operativa dei Carabinieri di Brunico che ha inviato sul posto le pattuglie presenti in area. 

 

L’uomo è stato individuato dopo poco in sella ad una bicicletta rubata, mentre percorreva la strada in direzione di Campo Tures e alla vista dei Carabinieri ha tentato una breve fuga a piedi ma è stato raggiunto e tratto in arresto dai militari.

 

Addosso all’uomo sono stati rinvenuti numerosi arnesi da scasso oltre alla somma di 600 euro in contanti che era riuscito ad asportare da uno degli hotel visitati durante la notte. Condotto dapprima in Caserma, l’uomo è stato quindi accompagnato presso il carcere di Bolzano. a disposizione dell’Autorità Giudiziaria del capoluogo.

 

Voleva approfittare della stagione estiva per “visitare” le camera di alcuni alberghi ma le cose, per il cittadino albanese di 34 anni, sono finite male: di quello che ha fatto dovrà risponderne in tribunale.

 

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 5 ottobre 2022
Telegiornale
05 ott 2022 - ore 21:56
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 ottobre - 19:41
In un solo mese sono più di 150 le persone che si rivolgono al centro di raccolta Tabita per avere un aiuto concreto: “Sono quasi tutti senza [...]
Cronaca
06 ottobre - 19:47
Lo sversamento sarebbe stato causato dal danneggiamento di una vecchia cisterna. Sono in corso le operazioni di bonifica da parte dei vigili del [...]
Politica
06 ottobre - 18:00
Dai costi della materie prime aumentati del 35% alle aree inquinate di Trento nord, Sinistra Italiana lancia l’allerta [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato