Contenuto sponsorizzato

Un parapendio precipita a 2 mila metri, un altro finisce tra gli alberi, due uomini salvati dal Soccorso alpino

Gli incidenti sono avvenuti intorno alle 15.30 in Val di Fassa sul Col Rodella. Un parapendista trasportato in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento

Foto di Marco Lazzeri
Pubblicato il - 27 settembre 2018 - 17:12

CAMPITELLO DI FASSA. Doppio incidente nel giro di pochi minuti in montagna e due parapendisti in difficoltà in Val di Fassa.

 

Intorno alle 15.30 il Soccorso alpino della area operativa Trentino settentrionale è entrato in azione sul Col Rodella per un doppio intervento.

 

L'incidente più grave riguarda un uomo che è precipitato sul versante sud a quota 2 mila metri circa. Nella caduta l'uomo ha riportato diversi traumi. Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi. 

 

Il parapendista è stato stabilizzato e immobilizzato, quindi è stato verricellato a bordo dell'elicottero per il trasporto all'ospedale Santa Chiara di Trento

 

Paura per un altro parapendista, qualcosa è andato storto in fase di atterraggio per finire tra gli alberi nelle vicinanze dell'impianto di risalita Pradel Rodella.

 

L'uomo si è messo in sicurezza e quindi ha atteso l'arrivo degli uomini del Soccorso alpino per essere definitivamente liberato e portato in salvo

 

Fortunatamente, nonostante qualche botta, il parapendista in questo caso è uscito quasi illeso dall'incidente.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 settembre - 19:19

Nulla da fare per Roberto Valcanover che, sostenuto dal Patt, Coesione oltre l'ordinario e Fare comunità, si è fermato al 26%

22 settembre - 19:14

Parisi fuori dal ballottaggio per un soffio, dove si sfideranno il sindaco uscente Betta e Bernardi sostenuto dalla Destra. Il Pd sfiora il 18%, la Lega affonda al 10%. Sorprende la Civica Olivaia che raccoglie il oltre il 12% dei consensi

22 settembre - 18:37

Al terzo posto Marcello Carli, deludente per l'impegno profuso in campagna elettorale ma fermatosi di poco sopra il 5%. Un dato, comunque che doppia il Movimento 5 Stelle di Carmen Martini, intorno al 2,5% (cinque anni fa l'M5S aveva ottenuto l'8%) e anche Onda Civica di Filippo Degasperi che supera di poco gli ex colleghi di partito

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato