Contenuto sponsorizzato

Uscito dal carcere il giorno prima viene beccato a spacciare, 39enne condannato a 9 anni

Una maxi condanna per un 39enne. Era stato bloccato qualche mese fa a bordo di un'auto con alcuni amici dopo aver tentato la fuga. A pesare anche la recidiva

Pubblicato il - 11 November 2018 - 09:28

TRENTO. Una maxi condanna con nove anni , cinque mesi e dieci giorni di reclusione per il reato di spaccio di droga e di resistenza a pubblico ufficiale. Questa la pena decisa dal giudice per un 39enne fermato dai carabinieri con circa tre etti di stupefacente.

 

L'arresto era avvenuto qualche mese fa da parte dei carabinieri di Trento che avevano fermato un'auto con sopra tre ragazzi. Il 39enne alla vista delle forze dell'ordine si era messo a scappare ma poco era stato bloccato.

 

Un volto, quello dell'uomo bloccato, nuovo per le forze dell'ordine visto che era uscito dal carcere il giorno prima di essere nuovamente arrestato. Nella condanna ha pesato anche la recidiva.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 luglio - 19:28
In queste ore la rockstar ha annunciato sui profili social la data del concerto. L'area individuata è quella di San Vincenzo a Mattarello. Il [...]
Cronaca
26 luglio - 18:09
In carcere cinque pakistani per rapina, estorsione, lesioni, sequestro di persona e sfruttamento di lavoratori stranieri. Coinvolti anche due [...]
Cronaca
26 luglio - 17:14
Il presidente della Provincia sulla scuola: "Il limite può essere sui trasporti: non ci sono problemi legati a spazi, aule e insegnamento. Il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato