Contenuto sponsorizzato

Valanga sotto il ghiacciaio della Fradusta, 3 persone travolte

La valanga ha sorpreso la comitiva a circa 2400 metri. Una persona è stata seppellita completamente mentre altre due solo parzialmente. Gli amici con alcune guide alpine di passaggio, sono riusciti a individuare ed estrarre dalla neve i tre travolti.

Pubblicato il - 02 aprile 2018 - 13:48

PRIMIERO. Una valanga si è staccata questa mattina sotto il ghiacciaio della Fradusta nel gruppo della Pale di San Martino, coinvolgendo un gruppo di scialpinisti.


La comitiva si trovava a una quota di circa 2400 metri. quando è stata sorpresa da una valanga che ha travolto tre dei suoi componenti, seppellendone uno completamente e due in modo parziale.

 

Alle 10.15 è stato dato l'allarme da parte dei compagni di escursione e, aiutati da alcune guide alpine di passaggio, sono riusciti a individuare ed estrarre dalla neve i tre travolti.

 

Il Coordinatore dell’Area operativa Trentino Orientale del Soccorso Alpino ha chiesto immediatamente l’intervento dell’elicottero, il quale ha recuperato a bordo lo scialpinista che era stato sepolto completamente dalla valanga per trasportarlo all’ospedale di Cavalese.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 gennaio - 05:01

Antonio Ferro ha spiegato che una persona dopo aver ricevuto la prima dose ha registrato delle "parestesie" poi rientrate. Il direttore: "I benefici della vaccinazione sono senz'altro più importanti e rilevanti rispetto alle controindicazioni"

19 gennaio - 08:53

E' successo nel corso della notte e dopo la prima forte scossa ne son state registrate altre di minore intensità. Il terremoto è stato avvertito in tutto il Paese sono al lavoro i soccorsi 

19 gennaio - 07:51

La coppia è scomparsa da ormai due settimane, il racconto fatto dal figlio non ha convinto i carabinieri. Intanto, su ordine della Procura, l'abitazione è stata posta sotto sequestro

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato