Contenuto sponsorizzato

Violento tamponamento in autostrada, un furgone finisce contro un tir, mezzo distrutto

E' successo intorno alle 10 tra Chiusa e Bressanone in direzione sud. Il mezzo pesante avrebbe frenato per alcuni lavori in corso e il furgone non è riuscito a evitare l'impatto

Pubblicato il - 12 dicembre 2018 - 12:26

CHIUSA. Grave incidente in A22 e traffico in difficoltà in direzione Sud verso Trento. E' successo intorno alle 10 tra Chiusa e Bressanone

 

Si è verificato un violento tamponamento tra un furgone e un mezzo pesante.

 

Secondo le prime informazioni il tir avrebbe fermato per alcuni lavori in corso lungo la carreggiata. A quel punto il furgone non è riuscito a frenare in tempo, inevitabile l'impatto tra i due mezzi.

 

Un tamponamento molto violento, tanto che il furgone è uscito praticamente distrutto dall'incidente e il carico si è spostato in avanti, invadendo l'abitacolo.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Chiusa, gli addetti dell'A22 e la polizia per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica.

 

Tantissima paura e qualche botta, ma il conducente del furgone non sembra in pericolo di vita, anche se è stato trasportato in ospedale per accertamenti.

 

Si registrano code e rallentamenti in autostrada a causa dell'incidente e del cantiere. Chiuso anche l'ingresso in A22 per cercare di far defluire il traffico. Lunga l'operazione tra intervento dei sanitari, pulizia della sede stradale dai numerosi detriti, la raccolta del carico e la rimozione del mezzo incidentato.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 settembre - 11:32
Ci sono 1.704 persone in isolamento domiciliare e 55 di queste di ritorno da Croazia, Grecia, Spagna o Malta. Il territorio altoatesino sale a 3.386 casi e resta a 292 decessi da inizio epidemia coronavirus. I dati diffusi oggi
23 settembre - 19:32

Eletto per la prima volta nel 1995, è stato anche presidente del Consiglio comunale. Alle ultime elezioni comunali ha ricevuto 308 preferenze non sufficienti ad essere eletto. "Ora mi dedicherò alle mie passioni che vanno dalla scrittura, la poesia alla fotografia"

23 settembre - 16:52

La Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile ha condotto una ricerca in quasi 50 atenei chiedendo a studenti, professori e personale come cambierebbero le loro abitudini in uno scenario di peggioramento dell'epidemia. Il coordinatore del Gruppo di Lavoro Mobilità della Rus Matteo Colleoni: "Incentiviamo la mobilità attiva"  

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato