Contenuto sponsorizzato

Vola per 15 metri, soccorso un biker 51enne in Paganella

L'uomo stava percorrendo la parte bassa della pista Hustle&Flow, nei pressi del rifugio Pian Dosson

Foto archivio
Pubblicato il - 28 agosto 2018 - 16:21

PAGANELLA. E' stato trasportato con l'elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento il biker di 51 anni di Rovereto rimasto ferito nei pressi del rifugio Pian Dosson in Paganella.

 

L’uomo si è procurato dei politraumi compiendo un volo di circa quindici metri mentre stava percorrendo la parte bassa della pista Hustle&Flow, nei pressi del rifugio.

 

Sul posto sono intervenuti gli uomini dell’Area operativa Trentino Centrale del Soccorso Alpino che hanno prestato le prime cure al ferito e lo hanno trasportato a spalla con la barella portantina fino alla piazzola del rifugio, dove ad aspettarli c’era l’elicottero per il trasporto in ospedale.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 dicembre - 15:37

L’ultimo esemplare radiocollarato è una femmina, ribattezzata “Cimbra”, con la sua cattura sarà possibile acquisire dati che serviranno a evitare le predazioni sugli animali domestici. Gli esperti: “Se si vogliono trovare soluzioni ci si deve attenere ai fatti evitando il sensazionalismo. Progetto replicabile? Sì, in tutto l’arco alpino, anche nei confronti degli orsi”

01 dicembre - 15:57

Il capogruppo di Agire spiega : "Dal '78 ad oggi abbiamo avuto più di 6 milioni di aborti, ovviamente non mi permetto di giudicare, però non posso tacere sul fatto che in quei 6 milioni, non c'erano solo bambini di sesso maschile ma anche di sesso femminile. Anche in questo caso è femminicidio”

01 dicembre - 12:50

Tra le zone principali dello spaccio piazza Dante e piazza della Portela, l'operazione dei Carabinieri all'alba con le unità cinofile e gli elicotteri. Coinvolti tunisini, italiani e marocchini uniti da un modello organizzativo costituito da un vincolo gerarchico. Lo spaccio anche a Rovereto, Pergine, Riva del Garda e Arco 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato