Contenuto sponsorizzato

A spasso, ma al guinzaglio c'è un maiale

Al guinzaglio, infatti, c'è un maialino che cammina docilmente per le vie di Rovereto. Compare regolarmente tra le strade del centro abitato della città della Quercia

Foto pagina Facebook "Sei di Rovereto se..."
Pubblicato il - 25 aprile 2019 - 16:47

ROVERETO. Una passeggiata in centro per la sorpresa di tanti. Al guinzaglio, infatti, c'è un maialino che cammina docilmente per le vie di Rovereto.

 

E diventa ogni volta virale,  anche questa volta sulla pagine di "Sei di Rovereto se..." è stata rilanciata la foto.

 

Un incontro che ogni volta suscita qualche sorriso e tanta curiosità, diversi gli utenti che commentano e postano le immagini del maialino nei diversi angoli di Rovereto.

 

Sono diversi anni che il proprietario si aggira per la città della Quercia con il maiale al guinzaglio.

 

Tutti cercano di scattare una foto. C'è chi è riuscito a immortalare il passaggio dell'animale in via Baratieri e altri in corso Rosmini.

 

Ormai non ci si deve stupire, prendono sempre più piede le nuove tipologie di animali da compagnia.

 

Maiale, cane o gatto, l'importante è prendersi cura del proprio amico.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.39 del 23 Maggio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 maggio - 14:56

Se su scala nazionale il Partito democratico è passato dal 18,78% delle nazionali di un anno fa al 22,6% delle europee i voti assoluti sono diminuiti di centomila unità. Ma uno zoccolo duro resiste nonostante l'assenza di Zingaretti in campagna elettorale e la mancanza di una proposta politica nuova. In Trentino la situazione sembra più positiva anche se il 25% preso su scala provinciale non è troppo diverso dal voto delle provinciali

27 maggio - 12:48

Martina Loss: ''Porterò a Roma l'autonomia'', Sutto ringrazia la coalizione. Savoi: ''Ora lavoriamo per prenderci anche i comuni''

27 maggio - 12:12

Il Partito autonomista non ha espresso una sua preferenza per le elezioni suppletive e alla fine sono state 13.000 le schede bianche sui due collegi (un dato spropositato visto che un anno fa erano state 2.400). Giulia Merlo ha perso con Martina Loss per 5.000 voti e 9.000 sono andate ''perse''. Crollo del 10% dell'M5S

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato