Contenuto sponsorizzato

Accende la stufa e scoppia un incendio. I vigili del fuoco demoliscono la canna fumaria e parte del tetto. Un'anziana in ospedale

L'allarme è scattato questa mattina a Cologna, frazione di Pieve di Bono, quando una densa colonna di fumo si è alzata in cielo. In poco tempo la canna fumaria è stata avvolta dalle fiamme per intaccare anche parte della copertura dell'abitazione. Sul posto i pompieri di Pieve di Bono e Tione

Pubblicato il - 31 October 2019 - 13:55

PIEVE DI BONO. Un'anziana ha acceso la stufa per riscaldarsi, ma la canna fumaria è finita in fiamme. Momenti di apprensione in valle del Chiese.

 

L'allarme è scattato questa mattina a Cologna, frazione di Pieve di Bono, quando una densa colonna di fumo si è alzata in cielo. 

 

In poco tempo la canna fumaria è stata avvolta dalle fiamme per intaccare anche parte della copertura dell'abitazione.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, vigili del fuoco di Pieve di Bono, il corpo di Tione, il personale sanitario e le forze dell'ordine.

 

I pompieri hanno messo in sicurezza l'area e quindi hanno avviato le operazioni di spegnimento.

 

Un'attività lunga e delicata, i vigili del fuoco per riuscire a domare l'incendio si sono trovati costretti a demolire la canna fumaria e tagliare parte del tetto dell'edificio.

 

Terminata l'operazione, i pompieri hanno avviato la bonifica e quindi hanno verificato la stabilità dell'edificio. L'intervento si è concluso intorno alle 10.30.

 

L'anziana residente è stata, invece, portata all'ospedale di Tione per accertamenti e approfondimenti al fine di escludere eventuali intossicazioni da monossido di carbonio.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 ottobre - 19:35
Il problema dell'anomala usura delle ruote dei treni sulla linea della Valsugana riscontrato circa 2 mesi fa si è risolto da solo. Roberto [...]
Cronaca
26 ottobre - 20:01
Trovati 56 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 14 guarigioni. Sono 13 i pazienti in ospedale, di cui 2 ricoverati in terapia [...]
Politica
26 ottobre - 18:51
La proposta dell’impresa Mak, le rassicurazioni di Fugatti smentite da vecchie mail, sono tanti i dubbi attorno al progetto per il nuovo ospedale [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato