Contenuto sponsorizzato

Artisti aggrediti a Lavis, il sindaco: ''Faremo denuncia. Sappiamo chi sono questi ragazzini e avevamo già parlato con le loro famiglie. Ora basta''

Dopo i fatti avvenuti ieri all'uscita dal teatro di Lavis con l'aggressione verbale e il lancio di sassi contro alcuni artisti ad opera di cinque ragazzi ora interviene il sindaco Andrea Brugnara: ''Sappiamo chi sono e non è la prima volta che creano problemi. Abbiamo già contattato le famiglie ma non è servito. Ora presenterò denuncia"

Di G. Fin - 28 December 2019 - 15:47

LAVIS. “Ora si è superato ogni limite perché quando viene a mancare completamente il rispetto nei confronti delle persone ci si deve fermare e i colpevoli devono assumere le proprie responsabilità”. Il sindaco di Lavis, Andrea Brugnara, dopo essere venuto a conoscenza di quello che è successo ieri sera all'esterno del teatro comunale ai danni di alcuni artisti (QUI L'ARTICOLO), ha deciso che sporgerà denuncia ai carabinieri. “Ho già contattato le forze dell'ordine – ha spiegato telefonicamente a ildolomiti.it – e non siamo davanti ad una situazione nuova. I ragazzi autori di quello che è successo li conosciamo e ora dovranno andare incontro alle proprie responsabilità”.

 

La vicenda è quella avvenuta nella tarda serata di ieri all'uscita dal teatro di Lavis. Gli artisti, al termine del loro spettacolo, stavano sistemando le attrezzature in auto quando ad un certo punto cinque ragazzini hanno iniziato ad insultarli e, dopo aver detto ''Voi non uscite da questa piazza”, hanno anche lanciato dei sassi contro le auto. Una situazione dalla quale gli artisti sono riusciti ad uscire solo chiedendo l'intervento dei carabinieri.

 

I fatti di ieri sera non sembrano però essere una novità. Da tempo un gruppo di ragazzini di 13 – 14 anni creano problemi in paese oltre che disturbo al teatro. “I problemi li conosciamo – ha spiegato il sindaco Brugnara – e ci siamo messi anche già in contatto con le famiglie ma non sembra essere servito a nulla. In questi giorni di vacanza forse volevano toccare il limite. Lo hanno fatto superandolo. Ora risponderanno delle proprie azioni”.

 

Lunedì, come già detto, il sindaco presenterà denuncia ai Carabinieri. La vicenda, intanto, dopo un post pubblicato da uno degli artisti vittima dell'aggressione di ieri sera, ha fatto il giro del web.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 ottobre - 19:35
Il problema dell'anomala usura delle ruote dei treni sulla linea della Valsugana riscontrato circa 2 mesi fa si è risolto da solo. Roberto [...]
Cronaca
26 ottobre - 20:01
Trovati 56 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 14 guarigioni. Sono 13 i pazienti in ospedale, di cui 2 ricoverati in terapia [...]
Politica
26 ottobre - 18:51
La proposta dell’impresa Mak, le rassicurazioni di Fugatti smentite da vecchie mail, sono tanti i dubbi attorno al progetto per il nuovo ospedale [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato