Contenuto sponsorizzato

''Attenzione, in quota c'è ancora neve'', l'appello del Soccorso alpino dopo aver recuperato due turiste rimaste bloccate

L'intervento è avvenuto oggi sul Lagazuoi. Le due trentunenni australiane raggiunta quota 2.700 si sono trovate in difficoltà per la neve

Pubblicato il - 10 giugno 2019 - 19:29

CORTINA D'AMPEZZO. ''Attenzione, c'è ancora neve in quota''. Questo l'appello lanciato sui social dal Soccorso Alpino Dolomiti Bellunesi dopo aver recuperato due ragazze australiane rimaste bloccate sul sentiero Kaiserjäger a quota 2.700 metri sul Lagazuoi. Alle 13.10 circa, infatti, la centrale del 118 è stata allertata per l'intervento. 

 

Partite dal Passo Valparola, le due turiste, entrambe trentunenni australiane, stavano risalendo il Sentiero attrezzato dei Kaiserjäger, ma arrivate a circa 2.700 metri non sono più riuscite a proseguire per la presenza di neve che ricopriva il sentiero, di fatto creando degli scivoli verso il vuoto. Compresa la gravità della situazione e dopo aver già superato alcuni accumuli di neve le due ragazze si sono rese conto del fatto che anche tornare indietro sarebbe potuto essere troppo rischioso e così hanno chiamato i soccorsi. 

 

Ricevute le coordinate Gps, l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore si è diretto nel punto indicato, che però si è rivelato errato. Dopo una ricognizione, l’equipaggio è riuscito a individuare le due trentunenni tra le rocce e la neve. A quel punto, una volta calato per 20 metri il verricello, il tecnico di elisoccorso le ha assicurate e imbarcate per farle salire a bordo dell'elicottero e riportarle al Passo Valparola.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 agosto 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 agosto - 13:02

Dopo il durissimo commento dei giorni scorsi, l'ex sindaco di Verona torna all'attacco del leader della Lega: "E' scappato via perché vuole decidere tutto lui, ma ha tradito i grillini, che intanto avevano subito su tutta la linea. Un'azione scellerata che da vero capo di governo passa ora all'opposizione. Ridicolo, la crisi l'hai aperta tu e solo tu, caro Salvini"

24 agosto - 06:01

Sono 15.614,29 gli ettari di superficie complessiva notificata bio e in conversione nel 2018 per 1.309 operatori, quasi un raddoppio in termini di ettari rispetto ai dati del 2017. Numeri che si trovano nella risposta dell'assessora Giulia Zanotelli all'interrogazione di Lucia Coppola (Futura). L'ex assessore: "Stanziati solo 5 milioni contro i 21 della volta precedente. Bocciato un emendamento del Patt che chiedeva più soldi per il comparto"

24 agosto - 11:39

L'inizio del concerto è previsto alle 14. Pur essendo stati previsti dei servizi di trasporto speciali, ci sono già code e rallentamenti in A22 all'uscita di Bressanone

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato