Contenuto sponsorizzato

Biker di 76 anni stroncato da un malore sul Pordoi

L'uomo stava percorrendo la pista di downhill che da passo Pordoi porta a Canazei e ha perso la vita nonostante i tentativi di rianimarlo dei soccorsi

Pubblicato il - 27 giugno 2019 - 21:20

CANAZEI. Ha perso la vita poco lontano dal laghetto dell'Hotel Gonzaga di Passo Pordoi. Si tratta di un biker che dopo essere caduto è rimasto a terra perdendo i sensi. Ad allertare immediatamente i soccorsi altre persone che si trovavano con lui ma nonostante la chiamata dell'elicottero e di un'ambulanza non c'è stato niente da fare. L'uomo è morto sul posto.

 

L’uomo stava percorrendo la pista di downhill che da passo Pordoi porta a Canazei quando si è accasciato a terra all’altezza dell’Hotel. La richiesta di soccorso al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata poco dopo le 18.40.

 

Il coordinatore dell’Area operativa Trentino settentrionale del Soccorso Alpino ha chiesto l’intervento dell’elicottero. Sul posto è arrivata anche un’ambulanza e una squadra di soccorritori. Dopo alcuni tentativi di rianimazione il medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso. Il biker, un isrealiano di 76 anni, ha perso la vita per un malore forse causato anche dal grande caldo e dallo sforzo sui pedali. La giornata, infatti, è stata caldissima in tutta la provincia con picchi di calore da record e anche in quota non è stato facile trovare refrigerio.

 

La salma è stata portata alla camera mortuaria di Canazei.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 settembre - 12:53

La prima cittadina di Aldeno Insieme strappa 1.295 preferenze per un abbondante 72,55%, mentre Vanni Cont (Civica per Aldeno) arresta la propria corsa a 490 voti

22 settembre - 12:44

 Il sindaco uscente Carlo Battisti non ha riscosso il consenso sperato ed è stato quasi doppiato dalla sua avversaria

22 settembre - 12:27

Non ce l'ha fatta la rivale Giovanna Paoletto a scalzare il sindaco uscente. Per lei pochi voti, solo 146 contro gli oltre 230 di Gianmpiccolo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato