Contenuto sponsorizzato

Cade in un pozzetto, rimane con la gamba incastrata e rischia di affogare, momenti di paura per un operaio

E' successo nella serata di ieri a Settequerce. Un collega ha cercato di aiutarlo affinché non affogasse nell'acqua fino a quando non sono arrivati i soccorsi  

Pubblicato il - 30 November 2019 - 08:10

BOLZANO. Una gamba incastrata e l'acqua che continuava a salire senza mai fermarsi. Sono stati momenti drammatici quelli vissuti nella tarda serata di ieri a Settequerce dove un operaio è rimasto vittima di un incidente sul lavoro.

 

L'uomo, assieme ad un altro collega, stava pulendo un pozzetto quando ad un certo punto il cuscino pneumatico che serviva per otturare la condotta si è rotto trascinando poi l'operaio che è rimasto incastrato con una gamba in balia dell'acqua che continuava a salire.

 

Il collega, affinché non affogasse, ha cercato di tenergli sollevata la testa fino a quando, le urla di aiuto sono state sentite dagli abitanti delle case vicine che hanno immediatamente chiamato i soccorsi.

 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i soccorsi sanitari. L'uomo è stato fatto uscire dal tombino e subito dopo essere stato stabilizzato sul posto è stato trasferito in ospedale.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 ottobre - 19:35
Il problema dell'anomala usura delle ruote dei treni sulla linea della Valsugana riscontrato circa 2 mesi fa si è risolto da solo. Roberto [...]
Cronaca
26 ottobre - 20:01
Trovati 56 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 14 guarigioni. Sono 13 i pazienti in ospedale, di cui 2 ricoverati in terapia [...]
Politica
26 ottobre - 18:51
La proposta dell’impresa Mak, le rassicurazioni di Fugatti smentite da vecchie mail, sono tanti i dubbi attorno al progetto per il nuovo ospedale [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato