Contenuto sponsorizzato

''Cari genitori di Andrea, siamo genitori 'amputati' e i genitori amputati non superano la morte dei propri figli'': lettera alla famiglia Donola

Patrizio e Daniela Simoni hanno scritto un messaggio ai genitori di Andrea. Anche loro figlio era morto in un incidente in moto a 17 anni e si scopre che due anni fa al funerale di Davide c'era anche Andrea ad accompagnarlo ''con quel bellissimo e grandissimo corteo di moto fino al punto in cui metaforicamente Davide ha proseguito da solo la sua corsa fra i cieli immensi del paradiso''

Pubblicato il - 09 ottobre 2019 - 19:59

BOLZANO. ''Cari genitori di Andrea, non sappiamo trovare nemmeno un aggettivo che definisca il nostro stato, chi ha perso i genitori è un orfano, esistono i vedovi e le vedove, ma noi che abbiamo perso un figlio siamo degli esseri così strani che non meritiamo nemmeno di essere citati nel vocabolario. Non abbiamo nome. La morte dei nostri figli è il colpo più crudele che la vita può infliggerci. Il viaggio che per voi è appena iniziato, attraverso il dolore, sarà molto lungo, buio, difficile e doloroso e, volenti o nolenti, lo dovrete effettuare. Siamo genitori ''Amputati'' e i genitori amputati non ''superano'' la morte dei propri figli né la lasciano alle spalle, come il mondo esterno sembra pensare che possiamo e dobbiamo fare''. 

 

Sono parole cariche di dolore quelle scritte da Patrizio e Daniela Simoni genitori di Davide il giovane di 17 anni che il 22 settembre 2017 ha perso la vita, a Vadena, mentre era in sella alla sua nuova Benelli 125 finendo contro una macchina. Le hanno scritte ai genitori di Andrea Donola, il 22enne morto pochi giorni fa, vittima anch'egli di un terribile incidente mentre era in sella alla sua moto, sul cavalcavia che passa sopra alla MeBo, all'altezza di Appiano. Due giovanissimi strappati alla vita da un terribile incidente, entrambi in sella alle loro moto e, si scopre, anche amici. Andrea, infatti, due anni fa era al funerale di Davide ed era stato tra quelli che lo avevano accompagnato ''con quel bellissimo e grandissimo corteo di moto - scrivono i suoi genitori - fino al punto in cui metaforicamente Davide ha proseguito da solo la sua corsa fra i cieli immensi del paradiso''.

Ecco il testo integrale condiviso dai genitori di Davide per i genitori di Andrea

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 ottobre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

15 ottobre - 19:05

La procura ha avviato un'indagine per contestare la carenza di documentazione contabile e la destinazione delle spese. In pratica non verrebbero distinte le risorse utilizzate per attività istituzionali e che sono ammesse da quelle commerciali per le quali la legge non permette di utilizzare fondi di derivazione pubblica

15 ottobre - 14:06

Gli sportivi turchi che sostengono l’invasione e il governo di Ankara festeggiano i propri risultati con il saluto militare ma, nonostante le minacce, si levano anche alcune voci critiche.  Nel frattempo la squadra tedesca del St. Pauli licenzia un giocatore che aveva espresso il suo sostegno a Erdoğan "valori in contrasto con quelli del club"

15 ottobre - 17:23

L'indagine è partita dopo i ripetuti episodi di avvelenamento di animali domestici e selvatici, registrati negli ultimi mesi in Vallagarina. L’operazione, che ha consentito anche una bonifica del territorio e la ricerca di esche mediante il ricorso a cani specificamente addestrati

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato