Contenuto sponsorizzato

Cerca di immettersi ma viene centrata da un'altra auto. Ancora un incidente in viale Dante

Il parapetto in cemento e i cartelli che costeggiano il ponte in quel tratto limitano la visuale. Disagi al traffico, l'auto è rimasta gravemente danneggiata sul ponte 

Pubblicato il - 06 November 2019 - 10:29

PERGINE. Ancora un incidente lungo viale Dante all'altezza del Ponte posto pochi metri più a sud dello Shop Center Valsugana. Ancora una volta la scarsa visibilità per effettuare la manovra di ingresso lungo la strada principale ha fatto la differenza e ancora una volta si è verificato uno scontro tra due auto.

 

Ad avere la peggio una Panda che stava scendendo da Località Maso Grillo. Al momento di immettersi però è arrivata un'altra auto che proveniva da Pergine ed era diretta verso sud rimasta ''coperta'' alla vista del guidatore dal parapetto in cemento del ponte. L'impatto è stato inevitabile e la Panda è rimasta gravemente danneggiata con la ruota anteriore lato guidatore completamente distrutta.

 


 

Impossibile, quindi, spostare il veicolo danneggiato che è rimasto fermo in mezzo al ponte. Sul posto i carabinieri hanno istituito il doppio senso di marcia sulla carreggiata rimasta libera in attesa dell'arrivo del carro attrezzi. Fortunatamente nessuno si è fatto male ma la viabilità è rimasta piuttosto congestionata. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 January - 16:08

Secondo una bozza del monitoraggio dell'Iss "Umbria e la Provincia Autonoma di Bolzano sono state classificate a rischio 'Alto' per la terza settimana consecutiva; "questo prevede specifiche misure da adottare a livello provinciale e regionale"

22 January - 11:05

L'Apss conferma l'errore: nell'ospedale di Rovereto sono state somministrate 12 dosi di soluzione fisiologica al posto dei vaccini. A dare la notizia eravamo stati noi de ildolomiti.it, senza ricevere alcuna risposta da parte delle autorità sanitarie. "Gli operatori sono stati informati. Non c'è nessun rischio per i soggetti coinvolti"

21 January - 19:01

Promettono sconti in bolletta e sul canone Rai spacciandosi per operatori di Dolomiti Energia, in realtà è una truffa che serve a far sottoscrivere nuovi contratti all’insaputa degli utenti. L’azienda mette in guardia dai raggiri: “In questi giorni abbiamo ricevuto diverse segnalazioni”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato