Contenuto sponsorizzato

Cucina la cena ma il braciere ha un malfunzionamento. Valori di monossido a 200 e 52enne trasferita alla camera iperbarica

A lanciare l'allarme è stata la stessa 52enne, cittadina ecuadoregna, nella serata di ieri, sabato 2 novembre, a Belluno. Erano circa le 20 e la donna stava preparando la cena. A quel punto ci sarebbe stato, però, un malfunzionamento e il braciere ha iniziato a sprigionare monossido

Pubblicato il - 03 November 2019 - 16:04

BELLUNO. Tanta paura per una 52enne trasportata alla camera iperbarica di Mestre perché intossicata dal monossido di carbonio.

 

A lanciare l'allarme è stata la stessa 52enne, cittadina ecuadoregna, nella serata di ieri, sabato 2 novembre, a Belluno. Erano circa le 20 e la donna stava preparando la cena sul braciere.

 

A quel punto ci sarebbe stato, però, un malfunzionamento e il braciere ha iniziato a sprigionare monossido. Immediata l'allerta e in via San Francesco si sono tempestivamente portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco e polizia per i rilievi.

 

L'appartamento al primo piano dell'edificio è stato messo in sicurezza, quindi la 52enne è stata portata fuori, mentre i pompieri hanno aperto tutte le finestre e iniziato a ventilare gli spazi.

 

La donna non è in pericolo di vita, anche se è stata subito trasferita alla camera iperbarica di Mestre per il trattamento di ossigenazione. 

 

Le strumentazioni dei vigili del fuoco hanno, infatti, rilevato una concentrazione di monossido di circa 200, quando il valore all'interno delle abitazione deve essere praticamente a zero. Valori raggiunti a finestre aperte.

 

Le indagini per ricostruire l'esatta motivazione che ha portato il braciere a sprigionare il monossido sono affidate alla polizia, mentre fortunatamente la 52enne è stata salvata vista l'elevata concentrazione del gas. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 January - 18:14
Nelle ultime 24 ore sono state comunicate anche 114 positività a conferma dei test antigenici effettuati nei giorni scorsi. Sono state registrate 15 dimissioni e 197 guarigioni
26 January - 16:00

Il tribunale monocratico della capitale ha condannato Vittorio Sgarbi al pagamento di 1000 euro e ad una provvisionale di 10mila per aver diffamato la sindaca di Roma Virginia Raggi. La prima cittadina: "Il clima di barbarie e volgarità che personaggi come lui stanno creando è inaccettabile. Non mi spaventano i criminali, figuriamoci i bulletti da salotto"

26 January - 16:19

La risposta di piazza Dante a istituire una commissione d'indagine potrebbe arrivare tra una settimana, le minoranze attendono un'informativa dalla Provincia per un aggiornamento dell'emergenza Covid-19. In questa sede la Giunta Fugatti si dovrebbe pronunciare sulla volontà di acconsentire a procedere in questo senso

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato