Contenuto sponsorizzato

Desenzano, lo fermano per un controllo ma nel bagagliaio gli trovano 10 chili di droga

Dieci chili di cocaina per un valore di oltre 2 milioni di euro è questo il risultato di un’operazione conclusa giovedì scorso dalla Polizia stradale di Verona che ha portato all’arresto di un cittadino straniero residente in Svizzera

Pubblicato il - 20 July 2019 - 17:13

DESENZANO. Nella tarda mattinata di giovedì scorso, nell’ambito di alcuni controlli effettuati dalla Polizia stradale di Verona sono stati sequestrati svariati chili di droga trovati in possesso di un cittadino di origine libanese ma residente in Svizzera.

 

Il controllo è scattato nei pressi dell’area di servizio di Monte Alto vicino allo svincolo per Desenzano sull’A4, dove, a bordo di una Mercedes di grossa cilindrata proveniente dal veronese, sono stati rinvenuti 10 chili di cocaina occultati in una valigia-trolley.

 

L’uomo, incensurato, non ha opposto resistenza ed è stato immediatamente arrestato, si trova attualmente sotto custodia dell’autorità giudiziaria e in questi giorni sarà sentito dai magistrati.

Restano da chiarire la provenienza e la destinazione della droga che se immessa sul mercato avrebbe raggiunto un valore superiore ai 2 milioni di euro. Soddisfatto del risultato il dirigente della Polstrada Verona, Girolamo Lacquaniti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
14 maggio - 19:28
Fra un attacco agli immigrati, un elogio ai “patrioti” e un libro di Giorgia Meloni ci scappa pure una digressione “sull’olocausto [...]
Società
15 maggio - 06:01
Amarezza e delusione dei sindacati sul provvedimento preso dalla Provincia. La Uil: "Non sono nemmeno riusciti a scendere in piazza per [...]
Cronaca
15 maggio - 09:54
Gli investigatori si sono messi alla ricerca di Mia e hanno controllato le telecamere comunali dopo le segnalazioni di una ragazza.  In [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato