Contenuto sponsorizzato

Doppia tragedia sul Garda, morti due turisti colti da malore

La doppia tragedia è avvenuta ieri una sopra Salò l'altra a Malcesine. Nel primo caso un turista tedesco ha perso la vita sotto gli occhi della moglie

Pubblicato il - 15 giugno 2019 - 19:57

MALECESINE. Due malori a poche ore di distanza e due turisti stranieri che hanno perso la vita sul lago di Garda. Ieri le tragedie, oggi emergono i dettagli di quanto accaduto e le generalità dei due uomini. Intorno alle 12 un 53enne tedesco si è tuffato in acqua nella spiaggia del Rimbalzello, sopra Salò.

 

L'uomo, Hans Joachin Wolff, mentre nuotava ha avvertito un malore e ha cominciato a sbracciare chiedendo aiuto. Subito si sono gettati in acqua il personale della spiaggia e alcuni bagnanti e lo hanno raggiunto per afferrarlo e riportarlo a riva. Una volta a terra sono cominciate le procedure di rianimazione che, però, si sono rivelate vane. L'uomo era già deceduto sotto gli occhi disperati dalla moglie e dei bagnanti rimasti sotto shock per quanto accaduto.

 

Poche ore dopo, sull'altro versante del Lago, a Malcesine, a perdere la vita è stato un 40enne polacco. Erano quasi le 17 quando in spiaggia, nei pressi del Lido Paina, è scattato l'allarme. L'uomo ha accusato un malore e si è accasciato a terra. Subito sono stati chiamati i soccorsi con il personale del 118 che hanno tentato di rianimarlo ma senza riuscirci.

 

Il tutto, ancora una volta, sotto gli occhi degli altri bagnanti presenti sul posto. I carabinieri hanno raggiunto il luogo della tragedia per appurare la dinamica di quanto accaduto anche se la causa della morte sarebbe da ricondurre a un arresto cardiocircolatorio.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 luglio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 luglio - 19:16

Gli obiettivi sono organizzati in sette aree strategiche, che hanno l’ambizione di voler alimentare un confronto permanente tra tutti i protagonisti della vita collettiva: la politica, le istituzioni, le espressioni più rappresentative della cultura, della società, dell’economia, del territorio, della cittadinanza delle aree urbane e delle valli 

19 luglio - 16:57

La diga e il lago di Santa Giustina, oltre a produrre energia elettrica, saranno al centro del progetto di valorizzazione turistica che porterà alla realizzazione di una skywalk. Gli interventi avranno un costo di circa 1,80 milioni di euro e saranno sostenuti da Dolomiti Edison Energy, società titolare della concessione della centrale idroelettrica

19 luglio - 18:26

Vittorio Feltri, direttore editoriale di Libero, senza freni quest'oggi a La Zanzara su Radio 24. A tener banco e ancora M49-Papillon l'orso Trentino catturato e poi fuggito dal Casteller ad inizio settimana

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato