Contenuto sponsorizzato

Dorme a Trento in albergo quattro notti e poi scappa senza pagare

L'uomo dopo le tre notti prenotate ha chiesto ai titolari della struttura di rimanere un giorno in più. Al momento di pagare il conto non si è fatto più trovare

Pubblicato il - 03 marzo 2019 - 08:20

TRENTO. Pensava di farla franca e dopo aver deciso di chiedere una notte in più in un albergo del centro di Trento, arrivato il momento di pagare il conto non si è fatto più trovare.

 

A finire nei guai è stato un 50enne pugliese. L'uomo aveva soggiornato tre notti nell'ottobre del 2016 nel capoluogo. Il giorno prima di lasciare l'albergo, però aveva di poter prolungare la propria permanenza per un'altra notte.

 

Senza alcun problema gli è stato concesso ma il giorno dopo i titolari della struttura hanno atteso invano il pagamento del conto.

 

L'uomo, infatti, era scomparso senza pagare alcun conto di circa 250 euro. I titolari dell'hotel non hanno potuto far altro che sporgere denuncia ed ora il 50enne dovrà rispondere di insolvenza fraudolenta.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 novembre - 11:08

Per la giornata contro la violenza sulle donne pubblichiamo la lettera di Erika Perraro, sorella di Eleonora brutalmente uccisa tra il 4 e il 5 settembre 2019 a Nago. Una lettera dura che chiede un cambio di passo e di approccio al problema della violenza sulle donne. Perché i convegni e le promesse dei politici (che ogni 25 novembre si assomigliano ciclicamente) sono importanti ma la realtà vuole risposte diverse, rapide ed efficaci perché per troppe donne il tempo da perdere, purtroppo, è già finito

25 novembre - 13:01

Sono giorni di grande suspance e fermento per gli chef che aspettano l'uscita delle guide. Nelle scorse ore Brunel e Ghezzi, due amici de Il Dolomiti, premiati con le forchette dal Gambero rosso 

25 novembre - 12:24

Purtroppo sono sempre più frequenti le uccisioni di questi animali in Trentino. Questa volta, però, almeno chi lo ha investito ha allertato i carabinieri. L'esemplare, spiega la Pat, ''potrebbe essere il maschio Alpha del Carega'' ma anche no

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato