Contenuto sponsorizzato

Dramma della solitudine, 66enne trovato morto in casa. Il decesso sarebbe avvenuto da alcune settimane

E' successo a Bressanone. L'allarme è scattato ieri pomeriggio e sul posto si sono portati vigili del fuoco, forze dell'ordine e soccorsi sanitari 

Foto archivio
Pubblicato il - 01 October 2019 - 09:59

BRESSANONE. E' probabilmente l'ennesima tragedia della solitudine. Un un uomo di 66 anni è stato trovato morto nel proprio appartamento a Bressanone. Il decesso, secondo le prime analisi, sarebbe avvenuto almeno due settimane fa.

 

A far scattare l'allarme ieri pomeriggio sono stati alcuni cittadini anche dopo aver sentito un forte odore che proveniva dall'appartamento.

 

Sul posto si sono portati i vigili del fuoco, i sanitari e le forze dell'ordine. L'odore era talmente forte che i vigili sono stati costretti ad indossare delle maschere d'ossigeno. Aperta la porta è stato trovato immediatamente il corpo dell'uomo in avanzato stato di decomposizione.

 

Le forze dell'ordine hanno scartato l'ipotesi di omicidio. Sul corpo non sono stati trovati segni di violenza e l'ipotesi è che si tratti di un malore.

 

Saranno ora le indagini, e l'eventuale autopsia richiesta dal magistrato di turno, a fare chiare sul decesso.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 giugno - 06:01
L'avvocato di Milano ha lavorato al provvedimento depositato nel 2019 dalla senatrice trentina che ora chiederà di farlo ripartire: ''Non si [...]
Cronaca
21 giugno - 07:40
Secondo i primi rilievi il ragazzo sarebbe caduto dal tetto di una carrozza dopo aver toccato un cavo elettrico. La polizia ha avviato le indagini [...]
Cronaca
20 giugno - 10:30
Prima il temporale, poi la presenza delle neve, infine l’arrivo del buio, così due 27enni sono rimaste bloccate a 2.450 metri di quota. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato