Contenuto sponsorizzato

È morto nella notte Luigi Giuriato. Giornalista, aveva 60 anni. Dal 1996 al 2007 direttore di Rttr

Giuriato era un volto noto nel panorama dell'informazione regionale. Insegnante di religione prima di dedicarsi al giornalismo. Fugatti: ''Persona appassionata, curiosa e intelligente''

Pubblicato il - 20 marzo 2019 - 18:37

TRENTO. Per dieci anni (dal 1996 al 2007) ha diretto i giornali di Rttr, da 25 anni era iscritto all'Ordine dei giornalisti. Si è spento nella notte, a sessant'anni, Luigi Giuriato, volto noto in tutta la regione.

 

Originario di Bolzano (dove era nato nel 1958), prima di dedicarsi al giornalismo era stato insegnante di religione. Da qualche tempo era consulente della Comunicazione di Cassa centrale banca e vicepresidente della Fondazione San Vigilio di Ossanna.

 

"I giornalisti, per la loro importante funzione, sono spesso a contatto con le istituzioni e con chi le rappresenta, in un continuo confronto dialettico, talvolta anche doverosamente critico, come deve essere in ogni democrazia. Luigi Giuriato ha avuto sempre la curiosità e l’intelligenza per stimolare questo rapporto, lavorando con passione, serietà e grande impegno. Di questo dobbiamo essergli grati" è il messaggio di cordoglio che arriva dal presidente della Provincia Maurizio Fugatti.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 luglio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 luglio - 06:01

Dopo l'Abruzzo arriva l'offerta di una casa per M49 - Papillon dal sindaco di Sagron Mis. "La mia è un'idea in un momento di emergenza visto che ci sono persone che vorrebbero uccidere l'orso. Sarebbe un fallimento politico e gestionale per tutto il territorio". Oggi i primi contatti con il ministro dell'Ambiente

23 luglio - 18:49

Paolo Ghezzi in aula con cinque esempi spiega la sua contrarietà ai provvedimenti contenuti nella manovra di assestamento: dalla storia di Maurizio di Avio che per sette anni ha vissuto in Australia a quella di Milena di Perugia che ha scelto la Val di Fiemme anche per il nuovo punto nascite, dalla tirolese Ulli che vuol mettere su famiglia con il cembrano salvinista Fabio per ripopolare le zone di montagna ai trentino tunisini Rami e Karima

23 luglio - 20:26

La donna di 84 anni è stata sbalzata a terra ed è parsa da subito in gravi condizioni. Sul posto due ambulanze, l'automedica e anche l'elicottero

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato